C’erano una volta

C’erano una volta/ Walter Chiari

di Cesare Lanza II seduttore rivale di Totò che sciupò vita e talento E comico, coinvolto ingiustamente in una storia di droga, morì da solo…




C’ERANO UNA VOLTA / EDILIO RUSCONI

di Cesare Lanza Mi obbligò a fare «La Notte» ma io scordai la sua lezione Piccolo e magro, era un editore dispotico che dominava i…


C’ERANO UNA VOLTA/ GAETANO AFELTRA

di Cesare Lanza Il gigante delle redazioni che voleva i giornalisti scapoli, orfani e bastardi Estroso, grande titolista e scopritore di talenti, fu la colonna…


C’erano una volta/ Indro Montanelli

di Cesare Lanza Ero stato io a farlo licenziare e lui mi chiamò «levatrice» della sua iniziativa editoriale Fu una mia intervista a farlo cacciare…


C’ERANO UNA VOLTA/ GIUSEPPE SIRI

L’eterno secondo che (forse) rinunciò a diventare Papa L’arcivescovo di Genova, favorito in quattro conclavi, in quello del 1958 secondo l’Fbi rifiutò l’elezione perché il…


C’erano una volta/ Alberto Moravia

L’impiegato della letteratura «Talento è lavorare sempre» Lo scrittore schiavo della routine: sveglia alle 6.30, alla scrivania 4 ore, pranzo alle 13 Del matrimonio con…


C’erano una volta / Pier Paolo Pasolini

di Cesare Lanza Lo snob che amava il calcio <Non è sport per signorine> Regista, scrittore e poeta, inventò il termine «Palazzo» contro la casta…




C’ ERANO UNA VOLTA/ GIANNI AGNELLI

di Cesare Lanza L’Avvocato mi ha bocciato Non ero abbastanza snob Mi chiamò, forse per offrirmi la direzione di «Stampa Sera», però si annoiò in…


C’ erano una volta/ Leonardo Sciascia

di Cesare Lanza Fu il grande nemico di Moro e l’unico che cercò di salvarlo Lo scrittore tentò inutilmente di far ascoltare le parole del…








Share
Share