Economia, Il TOP

Share

 

 NomeAziendaCaricaVotoGiudizio
eXPLOIT
aldo bisio - CopiaALDO BISIOVodafone ItaliaAmministratore Delegato7Dopo oltre due anni di gestione dell'azienda, l'ha rivoluzionata per fronteggiare le agguerrite concorrenze. Sta lavorando al piano di cablatura con la fibra ultra veloce e ha vinto la gara per la sperimentazione alla tecnologia 5G e Milano diventerà il più grande laboratorio 5G in Europa con investimenti di oltre 90 milioni di euro. La sua mente è già proiettata nel futuro dove vede nuove alleanze, possibili acquisizioni di start up e joint venture. Soprannominato il modernizzatore.
g6_image_managementteam_fabiocairoli-copia
FABIO CAIROLILottomaticaAmministratore DelegatoA lui è andato uno dei nostri Premi Socrate nel 2018. L’A.d. di Lottomatica che rappresenta la punta di diamante della multinazionale IGT. Guida con visione e capacità l'azienda leader in Italia nel sempre più complesso e burrascoso mercato italiano dei giochi. Chi lo conosce ne sottolinea il rigore manageriale "teutonico" e una vera e propria passione per l'analisi del mercato e delle sue evoluzioni.
De Benedetti MarcoMARCO DE BENEDETTIGEDI Gruppo Editoriale e
Carlyle Group
Presidente, Managing director7-Stabile e apprezzato nel lavoro. Un ottimo imprenditore. Anche in un momento di crisi il suo gruppo continua nuove acquisizioni. Ha voluto come sostituto della Mondardini Laura Cioli.
Matteo Del FanteMATTEO DEL FANTEPoste Italiane, Poste Vita e Poste AssicuraAmministratore Delegato e Direttore Generale7+Lavora silenziosamente per rivoluzionare l'azienda. Ama la privacy e non cerca pubblicità, riservato, ma non freddo. È molto preparato e approfondisce tutto ciò che fa. Umile, prudente e tenace.
“L’umiltà è il pilastro di tutte le virtù.” (Confucio)
patrizia-griecoMARIA PATRIZIA GRIECOEnelPresidente7-A lei è andato uno dei nostri Premi Socrate nel 2018. E' considerata una delle 50 donne più potenti del mondo. Molto rappresentativa, con una personalità autonoma. Una sua famosa battuta: "Il potere non è buono né cattivo". E' una delle poche donne ai vertici di aziende chiave. Il suo incarico è stato rinnovato a pieni voti.
remo ruffiniREMO RUFFINIMoncler S.p.APresidente e Amministratore Delegato7È stato insignito del premio “Imprenditore dell’Anno 2017” per aver in poco tempo rilanciato il marchio a livello internazionale. La sua continua ricerca dell’eccellenza è vincente. Ottimo il risultato nell'esportare il Made in Italy nel mondo ed è ripagato con ricavi a +20%. E' stato da poco nominato Cavaliere del Lavoro dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.
In ascesa
marco_alverà_ok
MARCO ALVERA'SnamAmministratore Delegato 7Ha deciso di giocare in prima linea la partita del mercato unico del gas e assicura che l'infrastruttura Tap porterà il gas in Italia nel 2020. In poco tempo ha dato una svolta all'azienda. Un giovane e promettente manager che guarda al futuro della sua azienda e prevede che, tra non molto, le auto saranno ibrido elettriche e metano.
Gianni Vittorio ArmaniGIANNI VITTORIO ARMANIAnas SpaEx Presidente e
Amministratore delegato
6È considerato un uomo di trasparenza.
Ha lavorato a pieni ritmi con ottimi risultati per risolvere i tantissimi problemi cruciali che si è trovato.
Il Ministro Toninelli gli ha chiesto le dimissioni e quindi ha ritenuto opportuno lasciare l'incarico.
Baravalle AntonioANTONIO BARAVALLELavazzaAmministratore DelegatoLa sua linea è di riorganizzare e conquistare i mercati esteri. Deve però prestare attenzione perché le società estere, come Starbucks, vogliono invadere e conquistare il mercato italiano. In attesa dello sbarco in borsa ha acquisito Carte Noire, Merrild, Kicking Horse, Nims e non esclude nuove acquisizioni. L’immagine e la comunicazione puntano sulle scenette comiche, certo apprezzabili, di Maurizio Crozza, sulla base delle invenzioni abituali di Armando Testa.
Paolo_Bertoluzzo_okPAOLO BERTOLUZZONexiCeo6Un serio professionista che ha creato un nuovo polo ad hoc nei servizi di pagamento che gestirà 27 milioni di carte di pagamento e 2,7 miliardi di transazioni ogni anno.
Gabriele BurgioGABRIELE BURGIOAlpitourAmministratore Delegato7«Eravamo un dinosauro addormentato fino a quattro anni fa mentre oggi siamo un’azienda innovatrice che investe nel futuro». Il leader di Jurassic Park ha resuscitato il dinosauro e punta nella chiusura del 2017 con un utile netto di oltre 10 milioni.
WCENTER 0LGGAHHCOZ -
AZZURRA CALTAGIRONECaltagirone S.p.a., Il MessaggeroVice Presidente, Amministratore Delegato7Prima era considerata la figlia di… la moglie di… Oggi è una bravissima manager con un forte carattere e un grande know-how. Una delle poche donne italiane che ha meritato la posizione ricoperta, facendo ombra anche ai fratelli.
Carlo Cimbri
CARLO CIMBRI Unipol SaiPresidente e A.D.7Si distingue per la sapienza nell’evoluzione del welfare pubblico e dei sistemi privati di protezione sociale. Si è confrontato con successo con Beatrice Lorenzin, Pierpaolo Baretta, Tito Boeri presidente dell’Imps e Giorgio Alleva, presidente dell’Istat.
Determinante, uomo chiave (senza se e senza ma). Il suo nome ricorre spesso in occasione dell'assegnazione di nuovi e prestigiosi incarichi. Sta lavorando alla creazione di una “bad-bank”.
Claudio_CostamagnaCLAUDIO COSTAMAGNACassa Depositi e
Prestiti, CC & Partners
EX Presidente, Fondatore7Gran bel curriculum: Goldman Sachs, Salini Impregilo. E’ stato sostituito a Cassa Depositi e
Prestiti da Massimo Tononi e ha fondato la sua nuova NewCo
Claudia CremoniniCLAUDIA CREMONINICremoniniDirigente8Fra acquisizioni varie, espansioni aziendali sempre con il rispetto delle esigenze sociali, da segnalare il fiore all'occhiello del magnifico Ice Bar, ristrutturato a un passo da Fontana di Trevi. Una seria e dolce professionista.
Brunello CucinelliBRUNELLO CUCINELLIBrunello Cucinelli SpAFondatore e Ceo?Fin da ragazzo è stato in grado di stupire il mercato con il suo sogno di un lavoro rispettoso della dignità morale ed economica dell'uomo. Ogni sua opera è pensata per durare nei secoli... ma solo per chi se le può permettere...
Si è creato da solo. E' molto pieno di sé e si considera il re del cashmere.
"Solo chi sa cos’è la vera modestia mette la sua sete di conoscenza davanti a stupidaggini come il titolo e gli allori" (Margherita Hack)
Fabio De' LonghiFABIO DE' LONGHIDe' LonghiVicepresidente e A.D.7-Machiavellico, strategico, stimato. "I grandi leader sono spesso dei grandi semplificatori" (C.P.). È uno dei cento manager più pagati d’Italia. La classifica della Harvard Business School lo posiziona al terzo posto tra i Ceo più performanti. Ottimo il suo ultimo progetto per i giovani designer.
Marco DragoMARCO DRAGODe Agostini SpaPresidente7È al vertice di uno dei maggiori gruppi italiani a capitale familiare, oggi totalmente internazionale nelle sue attività e con un fatturato consolidato di circa 5 miliardi di euro e oltre 14.000 dipendenti. La sua controllata IGT continua a macinare utili. Come un bravo giocatore di scacchi, sta facendo le mosse giuste.
Maria Bianca FarinaMARIA BIANCA FARINAPoste Italiane, Ania, Poste Assicura e Poste VitaPresidente, PresidenteInnanzitutto, una persona per bene. Come manager, ha dedicato tutta la vita alle assicurazioni, un mondo nel quale era entrata quasi per caso: oggi è un punto di riferimento per tutti. Rigorosa, meticolosa.

 Arnaud Roy de PuyfontaineARNAUD ROY DE PUYFONTAINETimCDA7-Il braccio armato di Vincent Bolloré, aveva grandi ambizioni per Tim, ma ultimamente il governo Italiano gli ha tappato le ali con la golden share. Liberté, Égalité, Fraternité.
Ferretti MassimoMASSIMO FERRETTIAeffePresidenteÈ stato uno dei primi a credere alla formula "see now, buy now" e schiaccia l’acceleratore sull’e-commerce. È stato ripagato con grande successo per i sui esperimenti. Ha chiuso un 2016 con un + 4,4%.
Stefano FolliSTEFANO FOLLIPhilipsPresidente e A.D.È molto attento a rispondere alle esigenze delle persone che lavorano per lui. Punta molto sulla rivoluzione high-tech con prodotti per monitorare i parametri vitali, come Health watch. Ottima la sua partecipazione al programma esami e visite mediche gratuite per chi è in difficoltà.
uberto fornaraUBERTO FORNARACairo EditoreAmministratore DelegatoMolto attivo. Uomo di fiducia di Cairo, competente.
Gallia FabioFABIO GALLIACassa Depositi e
Prestiti
EX Amministratore Delegato e Direttore GeneralePende sulla sua testa la spada di Damocle della procura di Trani, ma lui dice di essere sereno. E’ stato sostituito da Fabrizio Palermo
Gioia GhezziGIOIA GHEZZIFerrovie dello StatoEX Presidente7E’ stata sostituita da Gianluigi Castelli
Antonio GozziANTONIO GOZZIFederacciai, DufercoPresidente, CeoLancia un allarme per il sorpasso dell'importazione sull'esportazione dell'acciaio. È molto preoccupato per lo stallo sull'Ilva. È soprannominato l'uomo di ferro. Da poco è stato nominato Vicepresidente della serie B.
mario grecoMARIO GRECOZurich Insurance GroupCeoUn italiano in sella alla più grande compagnia svizzera. In poco tempo ha dato slancio alla società ed è premiato anche dai risultati in Borsa.
Jacobini MarcoMARCO JACOBINIBanca Popolare di BariPresidente7-"Il condottiero" e i suoi figli sono sotto la lente d'ingrandimento della procura di Bari, ma lui è sicuro di uscirne a testa alta.
Kunze Concewitz BobBOB KUNZE CONCEWITZCampariAmministratore DelegatoUn manager poliglotta che in nove anni ha rivoluzionato la società. Usa il Campari come aperitivo per le nuove acquisizioni. Continua a macinare buoni risultati.
Carlo Malacarne

CARLO MALACARNESnam spaPresidenteIn sintonia con la linea strategica dell’ad. Punta molto ad espandersi sul mercato nazionale e internazionale. Non solo rappresentativo, ma dotato di ottima esperienza.
giovanni_malagò_okGIOVANNI MALAGÒConi, Circolo Canottieri AnienePresidente6
Navigato, infinita esperienza nel mondo sportivo...astuzia nei rapporti, porta con sé un fardello di delusioni (Olimpiadi Roma 2024, FIGC e Lega Calcio)
Alviero MartiniALVIERO MARTINIAlviero MartiniFondatoreAmante della vela. La sua moda è conosciuta nel mondo e la sua mappa è diventata un trademark. E' considerato versatile, poliedrico e filantropo.
Ernesto MauriERNESTO MAURIMondadoriAmministratore DelegatoUn manager molto stimato e concentrato sul lavoro. Sta lavorando a un nuovo assetto organizzativo che punta all'espansione sul mercato internazionale con il nuovo marchio "Rizzoli Electa".
Lodevole forse impareggiabile nel lavoro quotidiano, potrebbe dare di più nelle relazioni e nelle strategie. Le risorse ci sono…
Renato MazzonciniRENATO MAZZONCINIFerrovie dello StatoEX Amministratore Delegato7-Molto attivo su tanti tavoli. Le amicizie politiche non gli mancano. Buoni rapporti con tutti a volte vuol dire pessimi rapporti con tutti… E’ stato sostituito da Gianfranco Battisti.
Gianni MionGIANNI MION Banca Popolare di Vicenza Presidente Un veneto doc, con un curriculum di prim'ordine e molto stimato non solo dalla famiglia Benetton ma anche dagli investitori, è un manager a 360°, dall'abbigliamento alle autostrade, dagli autogrill agli Aeroporti di Roma. Per il suo know-how del mercato dei capitali e per il legame con gli imprenditori, è una figura di garanzia per il salvataggio della banca che sta affondando.
Monica Mondardini MONICA MONDARDINICIR Amministratore DelegatoInnata qualità manageriale. È considerata tra le manager donna più pagate in Italia. Si è dimessa dall'incarico di AD del gruppo Gedi e le subentrerà Laura Cioli.
Franco MoscettiFRANCO MOSCETTIAxel Glocal Business, Fondatore e CeoCon una piccola liquidazione di 6,4 mln di euro da Amplifon ha fondato un'azienda specializzata in consulenza per le imprese.
Gianni-OnoratoGIANNI ONORATOMSC CrociereCeo7
Un manager preparato, poliglotta ed esperto del mondo delle crociere. Sta dando la svolta giusta alla sua compagnia, ristrutturando e rivoluzionando l’azienda con nuove navi e nuovi itinerari in America e Inghilterra. È orgoglioso dei suoi risultati, per la prima volta sono leader in Europa e sul Mediterraneo. In crescita.
Fabrizio PalenzonaFABRIZIO PALENZONATirrenia, AiscatCda, Presidente 8Dopo 17 anni ha lasciato anche il Cda di Unicredit, in quanto la sua esperienza era giunta alla naturale conclusione. Per spessore e competenze resta un protagonista influente negli affari e nei rapporti della finanza che conta.

Lorenzo PellicioliLORENZO PELLICIOLIDe Agostini SpaCeo8
Il moto perpetuo, ma stabile e consolidato, del grande gruppo. Ha un ottimo rapporto con Nagel. È considerato l'uomo che sa parlare ai salotti.
Silvio ScagliaSILVIO SCAGLIAPacific Global Management
(Sms Finance)
Fondatore7+La sua nuova vita dalla lingerie al web. Ancora conti in rosso per la sua Sms finance.
Misteriosa la cessione della Perla.
Luigi ScordamagliaLUIGI SCORDAMAGLIAFederalimentarePresidente7
Difende con energia e intelligenza le eccellenze italiane, ma i bollini rossi inglesi penalizzano i prodotti della dieta mediterranea. Molto attivo.
Pietro SellaPIETRO SELLAGruppo Banca SellaAmministratore Delegato e Direttore GeneraleUn condottiero esperto e ambizioso.
Zhou ShaoxiongZHOU SHAOXIONGFujian Septwolves IndustryCofondatore e Presidente7Ha 49 anni e guida uno dei tre maggiori gruppi cinesi di abbigliamento maschile, vuol portare i suoi brand in Europa. A breve l’ingresso nella moda femminile. Considera l'Italia un trampolino di lancio per conquistare i mercati occidentali.
luisa_todiniLUISA TODINITodini Costruzioni Presidente7- In gran spolvero, personalità forte, i rumors la candidano per qualunque meta. Fascinosa con inesorabile spirito manageriale. È entrata del Cda della Luiss, dove da tempo punta sulla valorizzazione dei talenti. In attesa di una sua candidatura alle prossime elezioni.
Bruno VeronesiBRUNO VERONESI Gruppo VeronesiPresidente Cda7+Ritiene che le burocrazie italiane frenino la crescita dell'azienda e la possibilità di assunzione di 250 persone. Ha raggiunto un patrimonio netto di 510 mln.
Massimo-VianMASSIMO VIANLuxottica GroupAmministratore Delegato6+Sta svolgendo un ottimo lavoro e i risultati sono al di sopra delle aspettative. Prevede nei prossimi 10 anni il raddoppio dei ricavi. Non vive un momento di pace per il super attivismo di Del Vecchio. Ultimamente è in ombra anche a causa dei ricavi in flessione.
Leo WencelLEO WENCELNestlè ItalianaAmministratore Delegato7Dalla Polonia con furore sta portando la Nestlè Italia al top. Ultimamente è ai ferri corti con i sindacati a causa dei licenziamenti che sono sul piede di guerra. Sta cambiando il mercato dell’amore con il brand più romantico per eccellenza, Baci Perugina che vuole far crescere in Italia e in tutto il mondo.
ANDREA ZAPPIASky ItaliaCeoLa crisi degli abbonati pesa moltissimo sul suo mandato, ma per invertire l'andamento negativo punta molto su Sky Q.
Paolo ZegnaPAOLO ZEGNAErmenegildo ZegnaPresidente7+Educato, istituzionale. Il suo motto è "una vita è creata da molte vite".
Layout 1
Carlo AcutisCARLO ACUTISVittoriaPresidente Emerito7Interprete lineare e preciso delle esigenze e delle aspettative della famiglia.
Pina-AmarelliPINA AMARELLIAmarelliPresidente7E’ l’unica donna Cavaliere del Lavoro in Calabria, la chiamano Lady liquirizia, la "radice della felicità". E' entrata nella quinta strada dopo aver conquistato il Brasile e sta entrando in Europa e in Giappone. Il suo museo è solo al secondo posto dopo quello delle Ferrari. Un fiore all’occhiello per la Calabria.
Giuliano AdreaniGIULIANO ADREANIPublitalia e Digitalia, MediasetPresidente, Cda6+È sempre il manager più pagato del Biscione, nonostante sia in un momento no.
andrè michel ballesterANDRÉ MICHEL BALLESTERLivaNovaCeoDopo la fusione tra Sorin e Cyberonics la società ha chiuso il 2016 in calo. Ha deciso di lasciare la Borsa di Londra, e di rimanere sul Nasdaq. In un momento no.

Franco_BassaniniFRANCO BASSANINIOpen FiberPresidente7Un genietto detronizzato dal suo giocattolino Cdp. Resterà a lungo molto influente. In attesa di cablare l'Italia e sta lavorando alla sperimentazione del 5G
Paolo_BassettiPAOLO BASSETTIMagnoliaAmministratore
Delegato
Super professionale e con un curriculum straordinario, in un ruolo complesso e difficile.
alberto bombasseiALBERTO BOMBASSEIBremboPresidente7-Nell'ultimo anno ha guadagnato tre posizioni nella classifica dei bergamaschi più ricchi. Ha garantito che non cederà il controllo dell'azienda ai cinesi. È l'onorevole assenteista in Parlamento. Il titolo della sua società è considerato pregiato e in cinque anni è salito vertiginosamente.
Giuseppe_Bono_okGIUSEPPE BONOFincantieri-Cantieri NavaliAmministratore Delegato7Ad un passo dalla meritata pensione, ma continua a lottare come un leone. Non vuole fare a meno dei suoi 1,4 mln di euro l'anno tra retribuzione e variabili. Non è ben assistito da suoi collaboratori.
Bortoni GuidoGUIDO BORTONIAutorità per l'energia e il gasPresidente5Dopo 20 anni di vita dell'autorità per l'energia, il garante ancora non riesce a far scendere i prezzi e bloccare le bollette pazze che aggravano la condizione economica delle famiglie, che a causa della crisi non riescono a pagarle.
Sandro-BoscainiSANDRO BOSCAINI Masi agricola, FederviniPresidente e Amministratore Delegato, Presidente7+Dopo una quotazione in borsa con botto, le sue bollicine che spopolano nel mondo, hanno fatto brindare i regnanti e i VIP di Svezia. Anche il suo export di Amarone è in crescita, ma nel mercato statunitense del vino, i francesi sono leader da oltre otto anni. E' stato nominato Cavaliere del Lavoro.
Bracalente EnricoENRICO BRACALENTENero Giardini-Bag SpaFondatore e Amministratore Delegato6+A causa delle difficoltà con i partner, il fatturato del 2017 è sceso del 4% pari a 15 milioni. Per il 2018 ha delineato nuove strategie. Ora si prefigge tre obiettivi: strategia distributiva soprattutto all'estero, nuove fonti di comunicazione e un nuovo progetto al polo logistico. Dalla sua palla di cristallo vede una fatturato di 500 milioni in un solo decennio.
Gianluca.BROZZETTIGIANLUCA BROZZETTIGruppo BuccellatiAmministratore Delegato7Un ottimo professionista in attesa di nuove mete dopo la cessione dell'azienda ai cinesi.
Siro BrugnoliSIRO BRUGNOLIMIR - Medical International ResearchGeneral Manager7+Afflitto in tenera età dalla polio, ha vissuto tre vite con energia esemplare: latin lover fino a 40 anni, poi imprenditore di successo nel settore medico, da qualche tempo filosofo senile e acuto.
MEA AWARDMASSIMO CAPUANOIW Bank Presidente6+E’ un marinaio di lungo corso che sa come uscire dalle tempeste. E' considerato un palermitano doc, un ingegnere in elettronica passato alla finanza.
Pierluigi CelliPIER LUIGI CELLISensemakersPresidente7+Eclettico, spesso geniale. Un manager ideale, per tutte le occasioni. Di più: finissimo scrittore, non solo come saggista ma anche romanziere.
Paolo CerettiPAOLO CERETTIDeA Capital, Idea Capital Funds s.g.r.Amministratore DelegatoPiemontese, serio e chiuso. Spera di aver voltato pagina con il nuovo piano di sviluppo. Ha realizzato importanti progetti di investimento nel settore non performing.
Giorgio Roberto CostaGIORGIO ROBERTO COSTAVittoriaPresidenteE' l’unica società assicurativa privata di assoluto controllo da parte della famiglia Acutis: snobismo, basso profilo. Azienda ricca, famiglia “povera” (per similitudine, come i banchieri piemontesi Sella).
Mimmo CostanzoMIMMO COSTANZOCogip HoldingFondatore e PresidenteIn una stagione in cui la sicilitudine e la Sicilia sono al centro di continue attenzioni (basti pensare alla farsa del ponte sullo Stretto) si aspetta con interesse il libro di questo imprenditore creativo e coraggioso...
Cesare D'AmicoCESARE D'AMICOD'Amico Società di NavigazioneAmministratore Delegato7-La crisi dello shipping è finita e le navi tornano a macinare utili. Una grande famiglia di armatori.
D'Amico PaoloPAOLO D'AMICOD'Amico Società di NavigazionePresidente esecutivoE' stato nominato Cavaliere del lavoro. Vara un piano di crescita della flotta e ordina 22 nuove unità. La loro società di investment sta raccogliendo numerosi successi.
gianni-de-gennaroGIANNI DE GENNAROLeonardoPresidenteUn personaggio equilibrato, strutturato nel potere, incurante di attacchi e dicerie. Un vero e autorevole dirigente. È molto perplesso sul progetto francese Fincantieri-Stx-Naval.
Antonio-De-PalmasANTONIO DE PALMASBoeing ItaliaPresidenteOttima la sua partnership con l'industria aerospaziale italiana. Gareggiano con Elon Musk per portare il primo uomo su Marte. Fantascienza.
Ferretti AlbertaALBERTA FERRETTIAeffeVice PresidenteUna performance positiva in tutti i Paesi, tranne la Russia. Il suo sogno è di avere un mondo con più spazio per la convivenza delle diversità.
Galassi AlbertoALBERTO GALASSIPiaggio Aero
Industries, Ferretti spa, Crn
Presidente, Ceo Ferretti6È molto orgoglioso per i risultati raggiunti dal gruppo, anche grazie alla nuova fase cinese. Ha chiuso un ottimo accordo di collaborazione con Fincantieri. Garantisce che i cinesi non entrano nel merito del prodotto. Speriamo che anche lui non diventi made in China.
Massimo GarbiniMASSIMO GARBINISesar Deployment
Manager
EX Direttore
Generale
7Per conto della Commissione Europea si sta dedicando alla gestione e realizzazione del cielo unico europeo. Attivissimo. Punto di riferimento in Italia e all'estero per il suo settore. In attesa di nuovi incarichi.
Federico GhizzoniFEDERICO GHIZZONIRothschild Italia, ClessidraPresidente, V.P Esecutivo7Sicuramente porterà un contributo significativo per una ulteriore crescita delle attività in Italia. Calro Pesenti l'ha nominato V.P esecutivo di Clessidra per riorganizzare.
Gros Pietro GianmariaGIAN MARIA GROS PIETROIntesa SanpaoloPres. del Consiglio di Gestione6Un manager di razza. Intende espandere le attività della banca all'estero. E' ottimista sulla Brexit e dice che non è il caso di temere in quanto la situazione non è difficile da governare.
Andrea GuerraANDREA GUERRAEatalyPresidente Esecutivo6+La sua visione: "Solo un’industria che sbaglia, che perde qualche battaglia, può sperare poi di affermarsi sul lungo periodo e di impostare un progetto in crescita". La sua sfida è di far diventare la società globale senza perdere l’italianità. Sta lavorando alla quotazione sul mercato del 30% della società che non avverrà prima del 2018/2019.
MEETING RIMINI 2012
MAXIMO IBARRAKPN
Mediobanca
Ceo
Cda
7Un manager giovane, molto preparato, dalle idee chiare ed innovative.
È entrato ufficialmente nel CDA di Mediobanca. Rimarrà in carica fino all’approvazione del bilancio il 30 giugno 2020.
Antonella LavazzaANTONELLA LAVAZZAFinlavPresidenteLe consigliamo di imparare come riutilizzare i fondi del caffè. Sarebbe stato bello se nel loro museo avessero inserito un ricordo al grande Riccardo Garrone, scomparso nel Marzo 2016.
Matteo MarzottoMATTEO MARZOTTOPremio Gaetano
Marzotto, Dondup, Mittelmoda, Progetto Marzotto
Presidente6Si considera un manager che non ha paura dei suoi dubbi. Molto attivo, con tante poltrone importanti, inserito in diversi Cda.
 micciche-gaetano -GAETANO MICCICHÈBanca Imi e Lega Serie APresidenteNel mercato, i riflettori sono spesso accesi su di lui. È considerato l’uomo dei dossier caldi. Adesso sta lavorando alla delicata partita Alitalia e di tante altre patate bollenti. Il suo motto è: "Le sfide vanno accettate", però lui non le accetta tutte. Oggi è considerato il nuovo regista del calcio italiano.
"La conoscenza è avere la risposta giusta. L'intelligenza è avere la domanda giusta" .
ITI MIHALICHITI MIHALICHReale MutuaPresidente6Tradizionale rigore piemontese... Il suo ruolo è rappresentativo, ma la vera macchina operativa è il direttore generale, Luca Filippone, molto giovane, bravo ed emergente.
Novari VincenzoVINCENZO NOVARICK HUTCHINSONSpecial AdvisorSi sente come Calimero: tutti lo vogliono e nessuno se lo prende. Si fa il suo nome per svariate poltrone.
Pagliaro RenatoRENATO PAGLIAROMediobancaPresidente6Rappresentativo. Chi comanda è solo Nagel. Anche con la crisi il suo stipendio non ne ha risentito: 2,2 mln di euro. È considerato molto schivo e appartato. Sta lottando a denti stretti per non vendere IEO ma l’offerta è troppo ghiotta.
Luigi PasqualiLUIGI PASQUALILeonardo/TelespazioA.D Telespazio Coordinatore delle Attività Spaziali di Leonardo6+Professionale, con un lungo curriculum nel campo dei servizi spaziali. Il comparto spazio di Finmeccanica Leonardo è uno dei settori più importanti del gruppo. Si è buttato a capofitto nel progetto/sogno di un umano su Marte. Ha da poco celebrato i 20 anni di attività in Brasile.
IX CONFERENZA D'ORGANIZZAZIONE DELLA FABICORRADO PASSERAItalia UnicaFondatore6+In silenzio, riservato, dietro le quinte… aspetta il momento giusto per piazzare il colpo e riproporsi in prima linea.
Giovanni PetrucciGIOVANNI PETRUCCIFipPresidente6+Grande esperienza nel mondo dello sport. Spera che si realizzi il suo vecchio progetto Coni tv, che aveva ideato ai tempi della sua presidenza. Sta lavorando per un suo ritorno nelle prime linee del mondo dello sport.
Carlo_Pontecorvo - CopiaCARLO PONTECORVO FerrarellePresidente6Un bravo e furbo imprenditore che mantiene un vero low profile. "Conoscendo gli altri e conoscendo se stessi, in cento battaglie, non si correranno rischi; non conoscendo gli altri, ma conoscendo se stessi una volta si vincerà e una volta si perderà; non conoscendo né gli altri né se stessi, si sarà inevitabilmente in pericolo ad ogni scontro" (Sun Tzu, "L'arte della guerra").
Giuseppe RecchiGIUSEPPE RECCHITelecom ex Vice Presidente7-Un carismatico in ombra.
"Imporre senza avere l'aria di imporre, ecco in che cosa consiste avere carisma" (Francois Proust).
Vito RiggioVITO RIGGIOENACPresidenteUltimamente sta volando nel mezzo di una forte turbolenza. Ne uscirà fuori come sempre?
Gianfelice RoccaGIANFELICE ROCCATechint e HumanitasPresidente6+E' un uomo che ama andare controcorrente. Gli attribuiscono soldi e potere ma non è riuscito a conquistare la poltrona di presidente di Confindustria. Non molla il dossier dell'acquisizione IEO e Monzino, il suo sogno è creare un grande polo italiano di eccellenza nella cardiologia e oncologia.
Alessandro SalemALESSANDRO SALEMMediasetDirettore Generale7Sempre in linea con Pier Silvio Berlusconi, responsabile di ogni risultato nel bene e nel male.
Maurizio SellaMAURIZIO SELLAGruppo Banca SellaPresidente6Ha dato pieni poteri al figlio Federico. È stato insignito di un premio speciale alla carriera.
Isabella-Seragnoli
ISABELLA SERAGNOLIGruppo CoesiaPresidente
Capitano coraggioso, anche lei era protagonista della super fallimentare impresa per risollevare Alitalia. Ma lei è veramente un capitano coraggioso per tutti i suoi impegni in progetti sociali e territoriali. Viva le donne (come lei...)
Sergio TorelliSERGIO TORELLIPrivatAssistenzaAmministratore Delegato6
Settore d'oro per un Paese che invecchia. In pochi anni ha raggiunto oltre 170 centri. Ha creato un piccolo impero con un fatturato di oltre 40 mln. La sua rete nazionale continua ad aumentare grazie al suo franchising.
Vago Pierfrancesco
PIERFRANCESCO VAGOMSCExecutive Chairman6+Amante della pesca. Il suo obiettivo è conquistare nuove fette di mercato potenziando la flotta di 11 nuove futuristiche navi, per entrare nel mercato americano con forza, sfoggiando la “Seaside, punta di diamante che segna un'altra pietra miliare.
valeri-flavioFLAVIO VALERIDeutsche BankPresidente e Consigliere delegato7-Un guru dell'affabulazione, principesco nei modi e nelle tattiche per relazioni elitarie, anche internazionali. Sempre in prima linea per aiutare l'export della moda italiana all'estero.
Massimo Zanetti_okMASSIMO ZANETTIMassimo Zanetti Beverage GroupFondatore e leader6+Dopo lo sbarco in Borsa, la famiglia è rimasta azionista di maggioranza. Ma i risultati sono al di sotto delle aspettative.
Ermenegildo ZegnaERMENEGILDO ZEGNAErmenegildo ZegnaAmministratore DelegatoFirma nuovi modelli, serie limitata, di Maserati che sono state acclamate al salone dell'auto di Los Angeles. Per incrementare le vendite punta sull'e-commerce. Ha aperto le porte della sua azienda al Fai.
Giovanni-ZoninGIOVANNI ZONINCasa vinicola ZoninPresidente“L’Attimo Fuggente” non è abituato a precipitarsi sul carro dei vincitori, ma sostiene e difende – siamo garantisti - i personaggi in difficoltà, divenuti di colpo un bersaglio abituale per i processi mediatici. Pensiamo che Zonin probabilmente ha avuto solo una colpa: fidarsi di collaboratori inaffidabili e sleali.
discussi
Alessandri NerioNERIO ALESSANDRITechnogymFondatore e Presidente5+L'idolo dei salotti che sa vendersi bene. Punta tutto sull'immagine, con abilità. La sostanza?
Valerio_Battista_OkVALERIO BATTISTAGruppo PrysmianAmministratore DelegatoGarantisce che non ha nessuna intenzione di lasciare l'Italia, in quanto nel Paese, non solo ci sono le giuste competenze, ma anche un mercato della fibra in forte crescita. È riuscito a creare una vera public company dove un dipendente su due è socio. Ha acquistato General Cable, azienda che è stata valutata 3 miliardi. Nasce, così, un colosso da 11 miliardi.
Francesco CaioFRANCESCO CAIOSaipem Presidente Tra i (pochi) manager apprezzati all'estero per i suoi momenti di genialità/diversità. Intanto Eni e Cdp Equity hanno già proposto in assemblea la sua nomina a Presidente.
Luca Cordero di MontezemoloLUCA CORDERO DI MONTEZEMOLONTVPresidente4Soprannominato il Niagara: penso che l’imperturbabilità di fronte ai suoi insuccessi resterà tale, per sempre. Ne ha inanellato, Luchino, fiaschi di ogni sorta, all’epoca in cui era sostenuto da Gianni e Susanna Agnelli! Ma nessuno riuscì mai a togliergli di bocca l’empatico sorriso…ci ha provato Sergio Marchionne, un tipino adeguatamente tosto, buttandolo fuori dal vertice della Ferrari. Macché! Atterrò all’Alitalia nel tentativo, non del tutto riuscito, di dare il colpo di grazia alla nostra tormentata compagnia di bandiera. Sempre sorridente, imperturbabile più che mai.
Fratta Pasini CarloCARLO FRATTA PASINIBanco BPMPresidenteIntraprendente, anche se ultimamente sta vivendo un periodo poco felice dopo aver ricevuto un rinvio a giudizio per usura. Dopo la fusione il suo emolumento per anno (fino a fine 2019) è di 450 mila euro. Per aiutare la quotazione della sua banca ha acquistato un pacchetto di titoli.
Marcegaglia AntonioANTONIO MARCEGAGLIAGruppo MarcegagliaCeo6
Con il nuovo maxi prestito conclude la fase di riorganizzazione del gruppo. Il bel volpino spera di far diventare l'Ilva uno dei player principali del mercato.
moretti_polegatoMARIO MORETTI POLEGATOGeoxPresidenteInsieme al figlio Enrico, che controlla la cassaforte di famiglia, il nostro Forrest Gump ha scelto di rafforzare a monte la quotata Geox. In 20 anni ha creato un impero che vale 2 miliardi. È finita la corsa all'oro e oggi punta tutto su l'e-commerce per incrementare le vendite.
Ravanelli RenatoRENATO RAVANELLIF2iAmministratore DelegatoConsiderato schivo. Sta lavorando al lancio del terzo fondo e ha da poco ricevuto un'offerta dagli australiani Maciquarie per rilevare tutti gli asset del primo fondo. È pronto ad accettare questo salto dimensionale?
Sangalli CarloCARLO SANGALLIConfcommercioPresidenteN.C.
Lo storico presidente viene accusato di molestie sessuali. Lui grida al complotto (?)
Siniscalco DomenicoDOMENICO SINISCALCOMorgan Stanley InternationalVice Presidente6+La Corte dei Conti ha convocato la sua azienda per lo scandalo derivati nell’ambito del quale l’erario ha subito un danno complessivo da 4,1 mld di euro per la chiusura anticipata. In agitazione per una nuova poltrona. È stato rinviato a giudizio dalla Corte dei Conti per danni erariale di 3,9 miliardi insieme ad altri.
carlo totoCARLO TOTOToto Costruzioni GeneraliPresidente5Attivo nei grandi lavori pubblici e infrastrutture. Sotto la lente di ingrandimento dei giudici. La prima mazzata da 40 milioni di euro da versare ad Alitalia è arrivata: si tratta del primo di tanti responsi milionari, altri ne arriveranno. Le casse della Holding potrebbero scricchiolare. Ultimamente sta ricevendo parecchi NO; non è riuscito ad ottenere dal Ministero delle Infrastrutture l'ok per alcune varianti miliardarie sulle autostrade di sua gestione. Ha perso la sua buona stella? Le incongruenze della vita di Toto: da una parte la società risulta la prima in Italia su qualità lavoro, e dall'altra il non pagamento degli stipendi ai dipendenti della società subappaltatrice del cantiere.
Giuseppe VegasGIUSEPPE VEGASConsobPresidente5+Attaccato dall'associazione dei consumatori per lo scandalo banche, lui si auto assolve. Per la Brexit la sua proposta al governo è di abbassare le tasse per le imprese che dalla City si trasferiscono a Milano. Si fa il suo nome per la presidenza della Lega Calcio.
donatella versaceDONATELLA VERSACEGianni VersaceDirettore Creativo 7Si definisce una donna in continua evoluzione. Il maresciallo di ferro. Nel mondo della moda è considerata una divinità Incas. Nella serie TV «American Crime Story» Penelope Cruz vestirà i suoi panni. Il nostro maresciallo, ambasciatrice della moda italiana nel mondo. Ha ceduto la sua maison a Michael Kors.
fabrizio violaFABRIZIO VIOLABanca Popolare di Vicenza, Veneto Banca Amministratore Delegato, Cda7-Si è illuminato un faro sullo scambio di email tra lui e il defunto Rossi. Si allungano i tempi per il salvataggio delle due banche.
In discesa
Matteo_Arpe_okMATTEO ARPESator SpaFondatore, Presidente e A.D.6+I problemi con la giustizia non finiscono e la parola "fine" su uno dei capitoli più importanti nel caso Parmalat ancora non è arrivata, anche dopo una condanna di 3 anni e 7 mesi confermata dalla Corte d’Assise. Si è posizionato nella top ten delle maggiori liquidazioni con 37,4 mln. Ancora sta lottando con la cassazione per essere assolto dopo la pena inflittagli da tre anni e mezzo per banca rotta.
Paolo BedoniPAOLO BEDONICattolicaPresidente6+Politico strutturale, vecchio stile sinistra Dc della Prima Repubblica. Guida da 10 anni il quarto gruppo assicurativo italiano. Rating Standard & Poor's a BBB.
ANNIVERSARIO PININFARINAPATRIZIO BERTELLIPradaAmministratore Delegato6Anno difficilissimo per il numero uno del Gruppo che fa un balzo indietro di sette anni e torna ai profitti del 2011. Il risultato netto si attesta sui 249 milioni di euro, contro i 278,3 milioni di due anni fa (-10,5% per cento). Gli analisti non sono molto contenti, si aspettavano vendite per 3,02 miliardi di euro e un ebitda di 593 milioni. Ora Bertelli, prega e spera in una ripresa per il 2018, puntando tutto sugli investimenti per ottimizzare il network.
“La speranza. La quintessenziale illusione umana è al tempo stesso la fonte della vostra massima forza e della vostra massima debolezza.” (Helmut Bakaitis)
Bonomi AndreaANDREA C. BONOMIBPM, InvestindustrialPresidente del consiglio di gestione6-Era chiamato “l’asso pigliatutto”, ma ultimamente il James Bond della finanza è invecchiato e oltre a perdere le sue numerose prede, il manager blasonato è coinvolto in una nuova procedura concorsuale con Valtur. Dopo aver investito oltre 100 milioni, ora ne dovrà impiegare molti in carte bollate. Tutto tace sui Paradise Papers creati da suo padre che controllano BI-Invest Holding.
Castellucci-Giovanni
GIOVANNI CASTELLUCCIAtlantia spa, Autostrade per l'ItaliaAmministratore Delegato-43-43: simbolicamente il numero dei morti nella tragedia del crollo del ponte di Genova. La Guardia di Finanza lo ha inserito fra i tredici nomi delle persone al corrente dei pericoli che riguardavano il viadotto. Era ragionevole aspettarsi le sue dimissioni. Shame Shame Shame (vergogna)
Fabio Cerchiai
FABIO CERCHIAIAtlantia, Autostrade per l'Italia, Edizioni Holding e Unipol SaiPresidente, Vice Presidente-43-43: simbolicamente il numero dei morti nella tragedia del crollo del ponte di Genova. Cerchiai, inserito e sempre presente nell’ elite del management italiano, ha curiosamente esternato questa singolare opinione: “Castellucci non deve dimettersi …” perché? Se non c’è ragione perchè Castellucci debba lasciare la sua poltrona, anche il presidente non ha motivo per dimettersi. Resta la puntualizzazione della Guardia di Finanza: Cerchiai è tra coloro che erano al corrente dei micidiali pericoli che incombevano sul ponte di Genova.
Della Valle DiegoDIEGO DELLA VALLETod'sPresidente?I fratelli Della Valle, Diego patron di Tods e Andrea leader della Fiorentina, smobilitano?, vendono?, tornano o non tornano? Oggi fanno marcia indietro. sarà il solito giochino delle parti?
Oscar Farinetti - CopiaOSCAR FARINETTIEatalyFounder and Creator5Le attività italiane di Eataly hanno registrato un calo del fatturato di 32 milioni di euro (da 211,7 a 178,8 milioni) che ha provocato una perdita d’esercizio di 11 milioni (713mila euro l’utile dell’anno precedente).
Rimandata la quotazione in borsa.
Francesca LavazzaFRANCESCA LAVAZZAFinlavAmministratore Delegato6Nell'ombra dei fondi del caffè vede una futura quotazione in Borsa. Ha avviato una partnership quinquennale con il museo Guggenheim di New York. E' alla ricerca del suo DNA.
Francesco_Micheli_okFRANCESCO MICHELIFuturimpresaPresidentePrezzemolo, di ottimo profumo, in settori della finanza che contano. Soprannominato "lo scaltro".

 

 

Per proposte e interventi questi i recapiti da contattare: tel. 06-93574813 redazione@attimo-fuggente.com
E ogni giorno news ed informazioni direttamente sul sito http://www.attimo-fuggente.com/

Torna alle pagelle e classifiche

Be the first to comment on "Economia, Il TOP"

Leave a comment

Share
Share