Racing Force, approvato il progetto di dual listing

Share

Racing Force S.p.A. (nella foto, il presidente e a. d. Paolo Delprato), società capogruppo di Racing Force Group, comunica che l’Assemblea ordinaria degli azionisti della Società, tenutasi in prima convocazione, ha deliberato l’approvazione all’unanimità del progetto di dual listing che prevede l’ammissione alle negoziazioni delle azioni di Racing Force anche sul mercato Euronext Growth Paris, sistema multilaterale di negoziazione organizzato e gestito da Euronext Paris S.A.. In ogni caso, considerata l’attuale situazione di incertezza dei mercati, l’Assemblea ha rimesso al Consiglio di Amministrazione della Società, conferendogli ogni più ampio potere al riguardo, la decisione finale di completare o posticipare l’operazione di dual listing, sulla base delle condizioni di mercato che saranno riscontrate in prossimità della data di ammissione alle negoziazioni su Euronext Growth Paris. Nel frattempo la Società sta proseguendo nelle attività propedeutiche all’ottenimento del provvedimento di ammissione alla quotazione su Euronext Growth Paris da parte di Euronext Paris S.A.. Alla data odierna, il capitale sociale sottoscritto e versato della Società è pari a un valore nominale di 2.375.745,00 Euro, suddiviso in 23.757.450 azioni ordinarie senza indicazione del valore nominale. Gli strumenti finanziari per i quali è stata richiesta l’ammissione alle negoziazioni su Euronext Growth Paris sono tutte le n. 23.757.450 azioni ordinarie della Società. Con la richiesta di ammissione alle negoziazioni delle proprie azioni su Euronext Growth Paris, la Società mira ad aumentare la propria attrattività nei confronti degli investitori francesi ed europei e ad incrementare la liquidità delle proprie azioni ordinarie, consentendo alla Società sia di acquisire maggiore visibilità e prestigio a livello internazionale sia di dare impulso ai piani di sviluppo del Gruppo.