Volkswagen Group: gara media globale nel 2022

Share

Il Gruppo Volkswagen, leader mondiale nella produzione di auto, avvierà nel 2022 una gara media globale dove metterà in gioco l’incarico internazionale volto alla pianificazione e all’acquisto di spazi pubblicitari di tutti i suoi marchi.

L’account media globale di Volkswagen, che investe ben 1,5 miliardi di euro in pubblicità solo per il brand dell’azienda appartiene a PHD dal 2017. Il contratto con l’agenzia media di Omnicom, dice il sito tedesco Horizont, a cui la partenza della gara è stata confermata da un portavoce dell’azienda, è valida solo fino alla fine del 2023.

Volkswagen ha quindi deciso di avviare la consultazione prima della naturale scadenza del contratto. Il pitch sarà diretto da Jason Lusty (nella foto), che a novembre è diventato nuovo Head of Brand & Marketing Strategy del gruppo dopo essere stato Global CMO per le controllate Seat e Cupra.

In Italia, PHD è uno dei più importanti spender pubblicitari. Anche in quest’anno di crisi per il mercato automotive come il 2020, il gruppo a cui fanno capo anche Audi, Skoda e Seat, come le italiane Ducati e Lamborghini, è risultato al primo posto tra gli investitori in comunicazione con una spesa di circa 100 milioni di euro, mentre nel 2019, periodo pre-Covid, era stata superiore ai 125 milioni.