Cambio al vertice di Jansenn, Mario Sturion è il nuovo Managing Director

Share

Janssen, azienda farmaceutica del gruppo Johnson & Johnson, annuncia che Mario Sturion, attualmente Managing Director di Janssen Messico, è stato nominato Managing Director di Janssen Italia.

Dopo aver guidato il business di Janssen in Italia per 20 anni, Massimo Scaccabarozzi è stato nominato Head of External Affairs per le tre società in cui si articola Johnson & Johnson nel nostro Paese.

Chi è Mario Sturion

Sturion è un business leader affermato, riconosciuto per il suo sostegno allo sviluppo dei talenti e per la promozione di progetti di trasformazione digitale, così come per l’impegno in iniziative in favore della diversità, dell’equità e dell’inclusione. Nel corso dei suoi 25 anni di carriera in Johnson & Johnson, Sturion ha ricoperto una serie di posizioni dirigenziali di crescente responsabilità in America Latina e Nord America, nell’ambito delle vendite, del marketing e del management.
Il compito del nuovo Managing Director
Sturion guiderà il business farmaceutico dell’azienda in Italia, che impiega più di 1.500 persone divise tra la sede di Cologno Monzese e lo stabilimento di Latina, uno dei siti produttivi più innovativi al mondo con una produzione di circa 5 miliardi di trattamenti orali all’anno ed esportazioni pari a quasi il 95% in oltre 100 paesi. Con base a Milano, Mario riporterà a Kris Sterkens Company Group Chairman di Janssen EMEA.

Le dichiarazioni di Sturion

È stato un privilegio guidare l’attività di Janssen in Messico e aver avuto l’opportunità di avere un impatto sulla vita di così tanti pazienti“, ha dichiarato Mario Sturion. “Sono entusiasta di questo nuovo capitolo del mio percorso professionale e non vedo l’ora di guidare l’azienda in questo momento di profonda trasformazione“.

Janssen Italia è una delle più grandi realtà del nostro settore in EMEA e sono onorato di seguire le orme di Massimo Scaccabarozzi e continuare a lavorare ogni giorno per un futuro in cui le malattie siano un ricordo del passato, collaborando con tutti gli attori dell’ecosistema sanitario per fare la differenza.”

Il ruolo di Massimo Scaccabarozzi

Negli ultimi 20 anni in Johnson & Johnson, Massimo Scaccabarozzi è stato apprezzato per aver saputo cogliere le opportunità di accesso al mercato e per come ha affrontato le sfide del complesso settore della salute. Nel suo nuovo ruolo, Scaccabarozzi lavorerà al posizionamento esterno di J&J in Italia, nei tre settori in cui si articola il gruppo: Farmaceutico, Medical Devices e Consumer. Manterrà, inoltre, la responsabilità di Presidente del Consiglio di Amministrazione di Janssen Italia e della Fondazione Johnson & Johnson in Italia.