Di Maio: il Papa ci ricorda l’importanza di stare uniti

Share

 “Fraternità è un invito per noi membri del governo ai cittadini nel mantenere unite le proprie comunità e occuparsi del prossimo, ma anche alle istituzioni. Possiamo parlare anche di fraternità istituzionale, cioè del collaborare e proteggersi a vicenda. Siamo in un momento difficile ma ce la faremo tutti insieme”. Ieri Luigi Di Maio, ad Assisi per la festa di San Francesco Patrono d’Italia, parlando con i cronisti ha sottolineato l’importanza di applicare il concetto di fratellanza, alla luce della nuova enciclica ‘Fratelli tutti’ di Papa Francesco, anche nelle istituzioni. “Ci ricorda l’importanza del restare uniti – ha aggiunto Di Maio – il lavoro che portiamo avanti come governo ogni giorno deve vedere le istituzioni italiane unite anche nel periodo più difficile, al di là dei colori politici e degli orientamenti partitici”.