BPER Banca, avvio del programma di acquisto di azioni proprie per l’assegnazione gratuita al personale

Share

BPER Banca (nella foto, l’a. d. Pier Luigi Montani) informa che da oggi verrà avviato un programma di acquisto di azioni proprie ordinarie che si prevede si concluderà entro il 28 febbraio 2023. Il programma di acquisto è a servizio del piano di assegnazione gratuita di azioni ordinarie BPER Banca al personale del Gruppo nel contesto del sistema incentivante MBO 2022, nonché di eventuali pagamenti di fine rapporto. L’acquisto verrà effettuato nei termini autorizzati dall’Assemblea di BPER Banca del 20 aprile 2022 già comunicati al mercato, entro il periodo di durata massima fissato in 12 mesi a decorrere dal 11 aprile 2022, data del rilascio dell’autorizzazione da parte di BCE. Si forniscono di seguito, anche ai sensi dell’art. 113-ter del D. Lgs. 24 febbraio 1998 n. 58 (TUF) e dell’art. 144-bis della Delibera Consob n. 11971/99 (Regolamento Emittenti), i dettagli del programma di acquisto. L’Assemblea di BPER Banca del 20 aprile 2022 ha autorizzato l’acquisto, anche in più tranches, di azioni BPER Banca fino ad un numero massimo di 13.667.067 azioni, rappresentative dello 0,97% del capitale sociale della Società e comunque per un importo non superiore ad un controvalore di Euro 26 milioni. Le operazioni di acquisto delle azioni, da assegnare gratuitamente nell’ambito del citato Piano, verranno effettuate in osservanza delle disposizioni di cui agli artt. 2357 e 2357 ter del Codice Civile nei limiti degli utili distribuibili e delle riserve disponibili risultanti dall’ultimo bilancio regolarmente approvato. Ai sensi dell’art. 132 del TUF e dell’art. 144-bis, comma 1, lettera b) del Regolamento Emittenti e in conformità alla citata delibera autorizzativa, gli acquisti saranno effettuati sul Mercato Euronext Milan (ex Mercato Telematico Azionario), secondo le modalità operative stabilite per tali operazioni nei regolamenti di organizzazione e gestione del mercato stesso, in modo da assicurare la parità di trattamento tra gli azionisti. L’intermediario incaricato dell’esecuzione del programma è Equita Sim S.p.A. Considerato l’obiettivo del programma, le operazioni rientrano nelle finalità contemplate dall’art. 5 del Regolamento (UE) n. 596/2014 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 16 aprile 2014 (MAR).Le modalità di acquisto saranno realizzate, inoltre, nel rispetto degli obblighi, delle condizioni e delle restrizioni di cui al predetto art. 5 del MAR e agli artt. 2, 3, e 4 del Regolamento Delegato (UE) 2016/1052 della Commissione dell’8 marzo 2016. Secondo l’autorizzazione dell’Assemblea di BPER Banca il prezzo di acquisto di ciascuna delle azioni proprie dovrà essere, comprensivo degli oneri accessori di acquisto, non inferiore del 5% (limite minimo) e, non superiore del 5% (limite massimo), rispetto al prezzo ufficiale registrato dal titolo sul Mercato Euronext Milan il giorno precedente all’acquisto. In ogni caso, il prezzo non potrà essere superiore al più elevato tra quello dell’ultima operazione indipendente e quello corrente dell’offerta in acquisto indipendente più elevata nel mercato. Gli acquisti termineranno entro il 28 febbraio 2023. Il volume giornaliero degli acquisti non supererà il 25% del volume medio giornaliero di azioni ordinarie BPER Banca scambiate nei 20 giorni di negoziazione precedenti le date di acquisto, a norma dell’articolo 3, comma 3, lett. b) del Regolamento Delegato (UE) 2016/1052.