Acea prima tra le utility italiane e tra i leader in Europa per le Politiche di Diversità e Inclusione

Share

Il Gruppo Acea (nella foto, l’a. d. Fabrizio Palermo) è stato inserito dal Financial Times e Statista nella classifica dello speciale “Europe’s Diversity Leaders 2023”. Arrivato quest’anno alla quarta edizione, “Europe’s Diversity Leaders” seleziona gli 850 datori di lavoro che dimostrano una notevole leadership in materia di diversità e inclusione, basandosi sulle esperienze di oltre 100mila dipendenti intervistati in tutta Europa.

Acea si classifica prima tra le aziende italiane di servizio pubblico presenti in classifica e al quattordicesimo posto tra le 42 aziende italiane citate.

Il Gruppo Acea è da sempre impegnato a promuovere i valori di inclusione e valorizzazione delle diversità. Recentemente ha, infatti, adottato la propria Politica di Equality, Diversity & Inclusion, raccolta in un documento aggiornato su base annuale, predisposto e monitorato dalle strutture organizzative aziendali preposte. Obiettivo della politica è sostenere le pratiche attive per fare in modo che il diritto alla diversità venga protetto e garantito in tutti i processi organizzativi e gestionali. È stato inoltre costituito in Acea un Comitato Equality, Diversity & Inclusion che si occuperà delle iniziative da implementare e del relativo monitoraggio, le cui iniziative saranno coordinate da un Equality, Diversity and Inclusion Manager.