I telai Itema diventano smart con soluzioni HMI sviluppato con SECO

Share

Itema SpA, leader mondiale nella produzione di macchine tessili ad altissima velocità, ha scelto le soluzioni di edge computing e software offerte da SECO per il mondo Industrial. Itema installerà soluzioni di edge computing customizzate, basate su HMI e sviluppata con SECO. Inoltre, a partire dal 2023 le macchine di Itema saranno connesse a CLEA Smart HMI, la nuova piattaforma di IIoT sviluppata da SECO per i produttori di macchinari industriali. In questo modo, gli utilizzatori di telai Itema potranno beneficiare di innovative app e funzionalità in grado di facilitare l’operatività delle proprie macchine, prevenire guasti e interruzioni di funzionamento, verificare in tempo reale i principali indicatori di produzione, efficienza e qualità di processo. Dette funzionalità potranno inoltre essere messe a disposizione da Itema secondo modelli as-a-Service, consentendo anche a questi ultimi di massimizzare il valore dei propri dati. “Siamo molto entusiasti di collaborare con un’eccellenza come Itema, a cui mettiamo immediatamente a disposizione gli asset e le competenze di dominio specifiche provenienti da Camozzi Digital. Efficienza di processo, controllo del dato e time-to-market rappresentano sempre più fattori chiave per la competitività e la sopravvivenza di qualsiasi azienda: grazie a CLEA Smart HMI, siamo in grado di affiancare i nostri clienti nel portare questi benefici a tutte le realtà industriali che hanno compreso l’enorme potenziale della digitalizzazione”, ha dichiarato Massimo Mauri, nella foto, CEO di SECO. La collaborazione con SECO ci permetterà di integrare maggiormente telaio, tecnologia di pianificazione e tecnologia tessile in un’unica piattaforma digitale che integreremo con il portale clienti Itema”, ha dichiarato Ugo Ghilardi, CEO di Itema.