Celonis scommette sul futuro della Business Execution con il lancio dei Celonis Labs

Share

La nuova struttura dedicata all’innovazione sarà guidata da Eugenio Cassiano

Celonis, leader globale nell’execution management, annuncia l’apertura di Celonis Labs, una nuova struttura dedicata all’innovazione, e la nomina di Eugenio Cassiano (in foto) a Senior Vice President dei Labs. Cassiano entra in Celonis dopo aver ricoperto il ruolo di Global Head Solution Management – SAP Customer Experience presso SAP.
Celonis Labs è un centro per l’innovazione creato per studiare e lanciare nuove applicazioni avanzate, in cui convivono attività di ricerca e sviluppo e pensieri in libertà sull’arte del possibile. I team che lavorano nei Celonis Labs sperimenteranno nuove idee e tecnologie emergenti come l’intelligenza artificiale, la realtà aumentata e la realtà virtuale, esplorando soluzioni e innovazioni che segneranno la strada che le aziende seguiranno tra 10, 50 e forse 100 anni da oggi.
“Il mio compito è di elevare il valore per i clienti Celonis di un fattore 10. Non solo pensare con 10 anni di anticipo, ma anche amplificare di un fattore 10 le innovazioni nel campo dell’execution management”, ha dichiarato Cassiano. “I Celonis Labs lavoreranno su progetti ambiziosi, esperimenti e R&D per liberare dai freni i processi, risparmiare miliardi di euro sprecati a causa delle inefficienze e preparare il passaggio a un futuro più sostenibile”.
“Eugenio è una di quelle persone capaci di viaggiare nel futuro, anticipare le tendenze e governare quelle innovazioni che risolveranno i problemi di domani”, ha affermato Alex Rinke, co-CEO e co-fondatore di Celonis. “Siamo felici che sia con noi alla guida dei Celonis Labs per affrontare le future sfide della business execution e inventare le soluzioni che le possano risolvere”.
Prima di approdare in Celonis, Cassiano ha coperto diversi ruoli manageriali in SAP Customer Experience (già SAP Hybris), quali Global Head of Solution Management e Chief Innovation Officer. Cassiano ha una laurea in Informatica conseguita all’Università degli Studi di Milano e in passato ha lavorato anche nella consulenza in Accenture.