Mittel compra Jeckerson per 5 mln

Share

Mittel, attraverso il veicolo controllato Fashion Time S.r.l., ha acquistato ieri in asta presso il Tribunale di Bologna la proprietà del brand Jeckerson. L’investimento è stato pari a 5 milioni di euro. Il gruppo era stato co-fondato da Franco Stocchi (azionista di riferimento del Gruppo Mittel) nel 1997 e opera nel mercato dei jeans e dell’abbigliamento informale, in particolare nel segmento urban/lifestyle. Jeckerson venne sviluppato grazie alle capacità imprenditoriali di Franco Stocchi fino a diventare negli anni 2000 uno dei più importanti marchi di casualwear in Italia. Nel 2008 la famiglia Stocchi decise di cedere il marchio ai fondi di investimento Stirling Square e Sirius Equity. Il brand, afferma una nota, verrà ora rilanciato attraverso adeguati investimenti industriali e distributivi, coniugando eccellenza produttiva, comfort e stile.
L’acquisizione, si afferma, punta a creare in Mittel un polo di riferimento italiano nel settore dell’abbigliamento urban/lifestyle e outdoor, con l’integrazione con il marchio Ciesse Piumini, e si inserisce in una strategia di investimento volta a cogliere opportunità in settori e brand del Made in Italy con forti prospettive di crescita. “L’acquisizione di Jeckerson – afferma Marco Colacicco, presidente del Comiato esecutivo di Mittel – è motivo di grande orgoglio per il nostro gruppo e il suo azionista di riferimento, la famiglia Stocchi che riprende, con l’obiettivo di rilanciarlo, il marchio che aveva contributo a portare ad un grande successo commerciale e di mercato. La famiglia Stocchi seppe affermare negli anni novanta e duemila Jeckerson fra i più importanti brand di jeans a livello nazionale e internazionale. Oggi Mittel, forte della sua continuativa capacità di creare e far crescere poli industriali, intende sviluppare un importante piano di investimenti per il rilancio del marchio e della società, puntando, ad un forte aumento del fatturato e dei margini reddituali. L’operazione è una nuova dimostrazione della capacità del gruppo Mittel di creare verticali di eccellenza industriali nei settori chiave del Made in Italy in cui siamo presenti (desing, abbigliamento, healthcare e meccanica), con un’ottica di medio termine (“permanent capital”) e un diretto impegno a fianco delle società partecipate e del loro management, finalizzato alla crescita dimensionale e alla creazione di valore nel lungo termine”.