Amazon, rinvio rientro in ufficio dei dipendenti al 2022

Share

A causa dell’aumento dei contagi, determinato dalla variante Delta, la società ha deciso di rinviare il ritorno in ufficio per i dipendenti corporate negli Stati Uniti e nel resto del mondo dal 7 settembre al 3 gennaio. La società di commercio elettronico, che ha deciso il rinvio a causa dell’aumento dei casi di coronavirus provocati dalla variante Delta, prenderà le future decisioni sulla base delle linee guida delle autorità sanitarie e alle decisioni dei governi locali per “assicurare che ci sia uno spazio di lavoro sicuro per i nostri dipendenti”. Per i dipendenti non vaccinati, sarà obbligatorio l’uso della mascherina.