Twitch, Christine Weber nuova Chief Technology Officer

Share

Twitch ha nominato la nuova Chief Technology Officer: Christine Weber. La new-entry vanta 20 anni di esperienza nel settore, dove ha guidato l’innovazione tecnologica di diverse aziende. Weber lavorerà a fianco del leadership team per coordinare l’innovazione all’interno dell’organizzazione ingegneristica di Twitch.

Christine è stata Chief Information Officer e Chief Technology Officer ad interim di Liberty America Latina, per guidare lo sviluppo di prodotti e prestazioni della rete. Nel 2020 la crescita di Twitch è stata esponenziale: in media, oltre 2,5 milioni di persone sono in diretta su Twitch a qualsiasi ora, con più di 7 milioni di streamer che creano contenuti ogni mese. Inoltre, da quando fu fondato 10 anni fa, le ore complessive passate sul servizio sono 67 miliardi, pari a 8 ore per ogni utente.   

“Sono davvero entusiasta di unirmi all’incredibile team di Twitch come Chief Technology Officer e contribuire a guidare l’innovazione e le soluzioni leader del settore che la nostra community si aspetta” ha commentato Chris. “Non vedo l’ora di iniziare e contribuire a far sì che Twitch si confermi come miglior servizio di live streaming del mondo, in cui ogni creator ha davvero la possibilità di crescere”.

Prima di entrare a far parte di Liberty America Latina, Christine ha lavorato in EchoStar Technologies e Sling TV, ricoprendo posizioni dirigenziali sempre più complesse nel settore dell’entertainment. Il suo ruolo più recente è stato quello di Senior Vice President OTT Engineering di Sling TV. In questa veste, Christine ha guidato l’organizzazione ingegneristica full-stack, mettendo a disposizione la propria visione tecnica e leadership.Area degli allegati