Buzzoole nomina Angela Conte nuovo cmo

Share

Angela Conte, “Xoogler” (ex-Googler) con oltre dieci anni di esperienza nel Digital Marketingentra a far parte di Buzzoole, martech company specializzata in tecnologie e servizi per l’Influencer Marketing, come nuova Chief Commercial Officer.

Angela Conte proviene da Ernst & Young, una delle Big4 della consulenza, dove negli ultimi quattro anni ha gestito il team di Digital Marketing e Corporate Communication, sviluppando e coordinando progetti ad alto grado di complessità per le PA e per alcuni dei Brand più conosciuti al mondo, in ambito Pharma, Automotive, Fashion e Travel.

Possiede una formazione universitaria di tutto rispetto, ha infatti conseguito la Laurea in Relazioni Internazionali con una specializzazione in Studi Strategici ed un’esperienza formativa presso l’Universidade Nova de Lisboa, ottiene un Master in Economia aziendale e Management presso la Facoltà di Economia di Pisa.

Dal punto di vista professionale, è cresciuta lavorando per importanti aziende. Inizia la sua carriera nei Dipartimenti Marketing &Sales di importanti realtà quali McArthurGlen Group, Conte of Florence, Diane Von Furstenberg e Pitti Immagine. Entra in Google nel 2011 come Account Strategist per il team SMB di Adwords, occupandosi dell’ottimizzazione di online ads campaigns, per poi specializzarsi in ambito SEO. Lavora successivamente in eBay come Business Developer Manager, concentrandosi su soluzioni custom ed ecommerce integration per i clienti ad alto potenziale. Tornata in Italia, a Firenze, trascorre tre anni in Aruba con il ruolo di EMEA Marketing Manager per le soluzioni Cloud e Data Center, curando al tempo stesso le partnership commerciali con Intel e Microsoft, prima di entrare in Ernst & Young.

Gianluca Perrelli, CEO di Buzzoole ha dichiarato: “Siamo entusiasti dell’inserimento di una professionista come Angela Conte nel nostro team in un periodo particolarmente sfidante come quello che stiamo affrontando. Nel 2021, infatti, stiamo puntando non soltanto nel potenziamento della nostra offerta tecnologica, ma anche sull’assunzione di nuovi talenti e del settore che possano dare valore aggiunto ai progetti altamente innovativi che stiamo sviluppando in azienda e che presto presenteremo al mercato”.