Pitti Uomo, dal 30 giugno nuova edizione in presenza

Share

La 100esima edizione di Pitti Uomo torna a svolgersi in presenza, dal 30 giugno al 2 luglio alla Fortezza da Basso e tutto in sicurezza.
Il numero dei brand che parteciperanno è in continuo aggiornamento. Ad oggi sono 362 in totale. Di questi 101 provengono dall’estero e 47 i brand che partecipano al salone solo su Pitti Connect.
“Il 100 è un numero forte, significativo, tondo e promettente. È sicuramente – spiega Agostino Poletto, direttore generale di Pitti Immagine – un traguardo ma, se letto al contrario, 001 diviene il simbolo di un nuovo inizio. Fin da subito ci è apparso come una grande opportunità per esprimere il sentimento con cui ci apprestiamo a progettare e organizzare i nostri saloni estivi, tornati finalmente in presenza”. Concentrata sui temi della sostenibilità e dell’innovazione, con una particolare attenzione al sostegno all’internazionalizzazione delle aziende italiane, la collaborazione con UniCredit si concretizzerà a Pitti Uomo, oltre che con il progetto Sustainable Style, anche con l’apertura dell’UniCredit Theatre, l’arena all’interno del Padiglione Centrale dove, nei tre giorni del salone, andrà in scena un programma di talk, conversazioni e presentazioni dedicate a sostenibilità e innovazione, tra moda, economia, retail e lifestyle, con una serie di protagonisti di riferimento a livello internazionale. UniCredit sarà poi presente con un business corner per illustrare i principali servizi destinati alle aziende.
Da segnalare l’importante e inedita collaborazione con Assopellettieri per il lancio del progetto Mipel Lab: un’istallazione speciale all’interno del Padiglione Centrale svelerà in anteprima il nuovo progetto espositivo voluto e promosso dall’Associazione in collaborazione con Lineapelle. Non mancheranno, come tradizione, i progetti ed eventi speciali di questa edizione. Con Pitti Uomo 100 la Fortezza da Basso torna a essere la piattaforma di presentazione delle nuove collezioni e delle nuove tendenze del menswear internazionale. A questa edizione sarà anche il fulcro del programma di eventi e progetti speciali, che accadranno live, nei suoi spazi, dal 30 giugno al 2 luglio, e che negli stessi giorni saranno amplificati in digitale da Pitti Connect.