Meteo, si impone l’alta pressione ma aumentano i temporali improvvisi

Share

 Nel corso dei prossimi giorni l’alta pressione proverà ad imporsi con maggiore decisione su tutta l’Italia, ma locali piogge o brevi temporali potranno ancora minacciare molte regioni. Il team del sito www.iLMeteo.it comunica che la settimana trascorrerà con molte fasi soleggiate che si alterneranno a periodi più piovosi.
    Fino a mercoledì la maggior probabilità di piogge, peraltro non forti ma pur sempre accompagnate da isolati temporali, si avranno sulle regioni meridionali, in Sardegna e sul Lazio (qui martedì). Sul resto delle regioni sarà il sole a essere prevalente. Le temperature risulteranno miti quindi il clima risulterà decisamente gradevole dappertutto. Successivamente, a parte qualche improvviso temporale pomeridiano sulle Alpi, l’alta pressione avanzerà ulteriormente su tutto il territorio regalando giornate soleggiate, ma sempre con temperature non troppo calde.
    NEL DETTAGLIO Oggi. Al nord: poco nuvoloso. Al centro: peggiora in Sardegna con piogge, entro sera anche sul Lazio. Al sud: in tarda serata qualche pioggia su Campania, Basilicata e Puglia. Mercoledì 5. Al nord: qualche rovescio sulle Alpi. Al centro: nubi sparse. Al sud: cielo coperto, ma con scarse precipitazioni. Da giovedì via via più soleggiato.