Mediaset lascia la piattaforma Studio71 per i video online

La torre dei ripetitori Mediaset nella sede del gruppo a Cologno Monzese, 4 settembre 2019. ANSA / MATTEO BAZZI
Share

Mediaset ha ceduto la partecipazione della piattaforma di video-online Studio71.
Secondo quanto riportato da Radiocor e presente nella relazione annuale di Mediaset e in alcuni documenti nel Regno Unito, a marzo è stata ceduta la partecipazione detenuta nella joint venture avviata a inizio 2017 e in cui Mediaset e Tf1 avevano investito più di 50 milioni di euro.

Mediaset era entrato con il 5% e aveva ridotto la partecipazione nel corso del 2020 per poi vendere l’ultimo 3,9% delle società Prosiebensat.1 Digital Content LP e Prosiebensat.1 Digital Content GP Ltd nei primi mesi del 2021.
Sempre a fine marzo anche Tf1 è uscita dalla joint venture.