Comitato Piccola industria Confindustria Firenze, Franco Resti è il nuovo presidente

????????????????????????????????????
Share

Franco Resti è il nuovo presidente del Comitato Piccola industria Confindustria Firenze per il biennio 2021-2023. Eletto all’unanimità dal Comitato, Resti succede a Stefano Gabbrielli che ha guidato per due mandati consecutivi la Piccola Industria fiorentina e che oggi è alla guida della Piccola Industria regionale. “Questi mesi in cui le nostre aziende hanno dovuto lottare con tutte le forze per resistere alla crisi ci hanno fatto comprendere quanto sia importante mantenere la competitività, le competenze e il know-how acquisito negli anni; quelle caratteristiche distintive che ci rendono unici ed apprezzati nel mondo, ha sottolineato al momento della sua elezione Franco Resti, presidente del Comitato Piccola Industria di Confindustria Firenze. “Sono questi i punti di forza sui quali dobbiamo investire, affinché si rafforzino consentendoci di preservare l’interesse verso il nostro saper fare e verso il nostro made in Italy”. “Innovazione, nelle due principali declinazioni: digitale e sostenibile; internazionalizzazione, per esplorare tutte le opportunità che possono arrivare dai mercati; e, infine, il credito e il fisco, senza trascurare gli strumenti di politica industriale – conclude Resti -. Su questo poker di fattori competitivi, vorrei lavorare, perché dobbiamo raccogliere la sfida di rendere più forti sia le nostre imprese, sia le nostre filiere; dove le piccole e medie industrie esprimono un patrimonio di eccellenze e competenze che vanno traghettate oltre questo difficile momento di transizione”. Franco Resti,  62 anni, storico esponente dell’industria metalmeccanica fiorentina, è fondatore di Streetfoody Srl, impresa di Terranova Bracciolini, specializzata nell’allestimento di piccoli veicoli per la produzione e la vendita di cibo di strada.