OMD Italia: primo posto nel report 2021 di Recma

Share

La principale agenzia che si occupa di valutazione di media companies in più di 50 paesi ha generato lo score finale che vede protagonista il gruppo italiano in vista di due KPI’s: Vitality e Structure.

Gli importanti successi in retention di Poste Italiane, Lidl e Verisure, nonché lenuove acquisizioni come Poltronesofà, Università Cattolica, FarmItalia, Davines e Leifheit hanno avuto un impatto diretto sul punteggio certificato da Recma.

Francesca Costanzo, managing director , dichiara come questo risultato è motivo di orgoglio che dimostra il percorso di trasformazione in cui l’innovazione  e la tecnologia rappresentano un punto di differenziazione e di forza incrementato dalla passione e dedizione delle talentuose figure professionali del team.