Generali, nasce Attiva Commercio per la ripartenza delle micro-imprese

Share

 Generali ha presentato Attiva Commercio, soluzione dedicata alle ripartenza di 1,7 milioni di micro-imprese (un bacino di 4 milioni di lavoratori potenzialmente interessati). Come è stato spiegato, Attiva Commercio è una soluzione che protegge attività, persone, patrimonio e dati e mette a disposizione del piccolo imprenditore servizi e consulenza che vanno dalla protezione per la “consegna a domicilio” al pronto intervento per interruzione attività; dalla cyber security per l’e-commerce al ripristino degli archivi digitali fino al pronto avvocato.
“La prima soluzione di quest’anno, Attiva Commercio, è dedicata proprio al sostegno delle micro-imprese del commercio, centrali per il tessuto produttivo italiano – ha spiegato Marco Sesana, nella foto, Country Manager & Ceo di Generali Italia – diamo risposta alle priorità degli imprenditori di questo settore, tra i più colpiti dalla crisi, per ripartire velocemente e cogliere nuove opportunità. Il nostro modello per lo sviluppo delle imprese offre una consulenza capillare sul territorio e soluzioni con più prevenzione, assistenza, servizi e digitale; promuove una nuova cultura di impresa più sostenibile; accompagna il Made in Italy nel mondo proteggendo attività e lavoratori. Fare bene impresa oggi vuol dire esserci per generare futuro”.