Engitel ed E-gate insieme per la nascita di un gruppo da 6 mln

Share

Engitel ed E-gate hanno deciso di unire le forze attraverso il conferimento della seconda nella prima “per mettere a fattore comune il patrimonio di conoscenze tecnologiche acquisito in vent’anni di collaborazione sul digital e per proporre un’offerta ancora più completa e qualificata”. A renderlo noto un comunicato, che evidenzia come il gruppo raggiunga così quasi sei milioni di fatturato e impieghi 60 persone fra le sedi di Milano e Torino. “Crediamo nel digitale sin dalla sua nascita ed oggi, con la pandemia, si è imposta una accelerazione – dice Elena Schiaffino, una dei fondatori di Engitel – questa fusione è la nostra risposta al bisogno di maggiore digitalizzazione richiesto dalle aziende: offrire un servizio sempre migliore senza costringere le aziende a sacrificare quella creatività italiana che ha un valore competitivo”.