Carlo Urbinati nominato presidente di Assoluce

Share

E’ stato designato Carlo Urbinati a capo dell’associazione di FederlegnoArredo. Succederà direttamente al manager Stefano Bordone, che chiude il secondo mandato

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Carlo-Urbinati.jpg

Assoluce, società che riunisce le aziende italiane più illustri, attive nella produzione di illuminazione, ha eletto Carlo Urbinati come nuovo presidente. Subentra a Stefano Bordone, giunto al suo secondo mandato. Il voto all’unanimità dagli 11 consiglieri, a loro volta eletti nel nuovo Consiglio di Presidenza, hanno permesso a Urbinati, di entrare nel consiglio di Assoluce nel ruolo di vicepresidente, presidente e fondatore di Foscarini.

Precedentemente ha accolto la maggioranza del pacchetto azionario dell’azienda divenendo il presidente e addentrandosi, in seguito, in collaborazione con molteplici designer, facendo della ricerca di nuove tecnologie e materiali, un tratto peculiare del brand.

Con euforia – sottolinea l’ex presidente Stefano Bordone:

“Che sono certo metterà anche in questa nuova sfida una conoscenza approfondita del settore e dell’associazione, che rappresentano le garanzie per una presidenza che saprà affrontare al meglio le sfide che il mercato e l’emergenza Covid ci prospettano. A lui e a tutto il consiglio di presidenza vanno i miei migliori auguri di buon lavoro e un grazie per il percorso fatto insieme”

Urbinati in una nota:

“Sono molto soddisfatto dei caratteri di rappresentatività e autorevolezza del nuovo Consiglio di Presidenza con cui ci impegneremo a raccogliere e sviluppare al meglio il patrimonio di visione, unitarietà e compattezza creato dalle presidenze Bordone.”

Questo il team del Consiglio di presidenza: Botti Roberto (SIMES SPA), Citterio Andrea (PENTA SRL), Groppi Davide (DAVIDE GROPPI SRL), Lucchetta Luigi (BAROVIER & TOSO SRL), Masiero Enrico (MARIA MASIERO SRL), Panzeri Norberto (PANZERI CARLO SRL), Porfiri Demetrio (ARTEMIDE SPA), Scaturro Giuseppe (AXOLIGHT SRL), Silva Roberta (FLOS SPA), Urbinati Carlo (FOSCARINI SPA), Ziliani Roberto (SLAMP SPA).