Di Maio: chiedo voto iscritti su mio ruolo di capo politico M5S. Domani la consultazione su Rousseau

Share

È ufficiale: Di Maio chiederà un voto su Rousseau. «Non sono mai scappato dai miei doveri e se c’è qualcosa da cambiare nel MoVimento lo faremo. Chiedo di mettere al voto degli iscritti su Rousseau il mio ruolo di capo politico, perché è giusto che siate voi ad esprimervi. Gli unici a cui devo rendere conto del mio operato», scrive sul blog delle stelle. «Confermi Luigi Di Maio come capo politici del M5S?». È questa la domanda a cui gli iscritti su Rousseau sono chiamati a rispondere. Si vota domani dalle 10 alle 20.

«A differenza di alcuni, ma assieme a tanti anche di voi, sono sei anni che non mi fermo e credo di aver onorato sempre i miei doveri, rendendone sempre conto a tutti gli iscritti e gli attivisti del MoVimento?. Lo scrive il capo politico del M5S Luigi Di Maio nel post in cui chiede un voto online per confermare la sua carica. »Non mi sono mai risparmiato in nessuna campagna elettorale. Ce l’ho messa sempre tutta anche quando nessuno ci credeva. Avevo promesso a tutti di portare il MoVimento al Governo da candidato premier e ci siamo riusciti«, sottolinea.

Ilmessaggero.it

 

Share
Share