Imprese: Cernobbio, stime in calo per fatturato e occupazione

Share

Gli imprenditori riuniti al Forum Ambrosetti di Cernobbio vedono per lo più un calo di fatturato e occupazione per le proprie aziende. Secondo un sondaggio, nel 2018 a giudicare in positivo l’andamento era stato il 74,2%, mentre quest’anno la percentuale è scesa al 60,1%. Il 22,9% ritiene che chiuderà il 2019 con una crescita di fatturato superiore al 10% (nel 2018 era il 24,8%). Chi auspica, invece, una chiusura superiore o pari al 10% è il 47% (lo scorso anno era il 49,7%).
Parlando di occupazione, anche le previsioni di crescita degli organici presentano indici in flessione. Prevale la stabilità (39,9%). L’11% degli imprenditori afferma che sarà superiore al 10% (nel 2018 era il 17,1%), mentre il 32,5% afferma che sarà pari o inferiore al 10% (nel 2018 era il 39,5%). Quanto infine ai programmi di investimento per il 2020, il 31,8% dichiara che saranno fino al 10% in più, il 14,9% fra il 10 e il 20% in più e, infine, il 16,9% afferma che saranno superiori al 20%.