Brutte notizie per la Germania. Produzione ed export in calo

Share

La produzione industriale della Germania a gennaio, secondo quanto riferisce il ministero dell’Economia, ha registrato una flessione dello 0,1% su base mensile, dopo il -0,5% di dicembre. Gli analisti contattati dall’agenzia Bloomberg si attendevano invece una crescita dello 0,6%. In calo, riporta l’Ufficio federale di statistica, sono anche le esportazioni, che flettono dello 0,5% (mentre la stima era per un aumento dello 0,3%). Il surplus commerciale si attesta così a 17,4 miliardi di euro, contro i 18,1 miliardi attesi dal mercato. Dati negativi sono in arrivo anche dalla Francia, dove la produzione industriale a gennaio è diminuita del 2% su base mensile e cresciuta dell’1,2% su base annua. Il mercato si attendeva rispettivamente un -0,3% e un +3,8%. La produzione manifatturiera ha invece registrato un calo dell’1,1% su mese e un aumento del 3,3% su anno.

ANSA