Embraco tira dritto sui licenziamenti. Calenda furioso

Share

‘Totale irresponsabilità, ne ho fin sopra i capelli’

 

Alla proposta del governo su stop licenziamenti e cig, “Embraco ha risposto negativamente, si conferma un atteggiamento di totale irresponsabilità dell’azienda. Le loro motivazioni dimostrano una mancanza di attenzione al valore delle persone e alla responsabilità sociale dell’impresa“. Così il ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda aggiungendo “Adesso non ricevo più questa gent…gentaglia perché onestamente ne ho avuto fin sopra i capelli di loro e dei loro consulenti del lavoro italiani che sono qua”. Sulla vicenda Embraco e sul rifiuto dell’azienda di bloccare i licenziamenti “sottoscrivo le parole del ministro Calenda. C’è un atteggiamento di totale irresponsabilità verso 500 famiglie più quelle dei fornitori, verso la comunità piemontese e il governo”. Così il governatore del Piemonte, Sergio Chiamparino, al termine dell’incontro al Mise aggiungendo “non credo che abbiamo calcolato bene le ripercussioni di mercato che questa loro irresponsabilità sociale potrà avere sulla azienda stessa e sulla sua capacità di stare sul mercato“.

Ansa