Chessidice in viale dell’Editoria

Share

banzai-media-web-editor-juniorBanzai, utile netto a 8,5 mln. Banzai ha chiuso il semestre con un risultato netto positivo di 8,5 mln di euro grazie a 17,5 milioni di euro di utile derivanti dalla cessione della divisione vertical content a Mondadori, avvenuta nel secondo trimestre 2016. I ricavi sono pari a 105,9 milioni di euro, al netto della divisione vertical content, la cui vendita è stata perfezionata l’8 giugno 2016 ed è stata contabilizzata tra le attività destinate alla vendita dal 1° gennaio 2016; la crescita è pertanto pari a +19,8% rispetto al primo semestre 2015 pro-forma, trainata da elettronica ed elettrodomestici. Il margine lordo ha raggiunto quota 14,6 milioni di euro, +11,8% rispetto a 13 milioni di euro nel primo semestre 2015 ed equivalente al 13,8% delle vendite del periodo. L’ebitda adjusted si attesta a -5,9 milioni di euro rispetto ai -3,5 milioni di euro del primo semestre 2015, l’ebitda a -6,2 milioni di euro (-4,3 milioni di euro nel primo sem. 2015).

DiMartedì batte Politics. Martedi sera il talk condotto da Giovanni Floris su La7 ha totalizzato il 6,05% di share con una media di 1.048.000 spettatori superando Politics, il programma di Rai 3 guidato da Gianluca Semprini, fermo al 3,45% di share e 834.000 persone.

La Verità in edicola dal 20 settembre. La Verità, il nuovo quotidiano di Maurizio Belpietro, sarà in edicola dal 20 settembre al prezzo di un euro.

Italia Oggi

Share
Share