IL FROSINONE É PRONTO A RIPARTIRE

Share

STIRPE FARÀ I CONTI DOPO LA FIORENTINA

image-07-10-15-03-18È un Frosinone deciso a restare in serie A quello che si appresta a giocare con la Sampdoria. Forte di una difesa che ha preso pochi gol, drugstore del pareggio con la Juventus e la sconfitta avvenuta solo negli ultimi minuti con la Lazio. Il clima dello spogliatoio e della società lasciano pensare ad un futuro tra le grandi come ha commentato Robert Gucher su Facebook dopo il derby laziale: “È stata una buona partita, tenuta in bilico fino a pochi minuti dalla fine, questo è il segnale che oltre le belle prestazioni arriveranno anche i punti. Ci tenevo a ringraziare tutti i tifosi presenti a Roma, con il vostro sostegno la salvezza è possibile”, tifosi che in quattromila hanno sostenuto i gialloblu all’Olimpico.

A motivare la squadra ci ha pensato anche il Presidente Stirpe che al Messaggero ha dichiarato:  “Interventi sul mercato? Sinceramente non ne abbiamo ancora parlato anche perché la squadra sta facendo fino in fondo il proprio dovere dando quanto è nelle sue possibilità. Dopo la partita contro la Fiorentina (prevista per il 1°novembre NDR), comunque, tireremo le prime somme e decideremo il da farsi”.  Mentre sulla sfida con i blucerchiati e il ritrovare Eder che nel Frosinone ha militato dice: “Sarà una emozione particolare, è stato il miglior giocatore che è passato qui da noi e che negli anni ha completato il suo processo di crescita”.

Share
Share