Luxottica: Guerra, con Del Vecchio ci siamo sempre capiti

andrea guerra
Share

andrea guerraLettera dell’ex amministratore delegato ai dipendenti del gruppo

“Sono entrato in Luxottica esattamente 10 anni fa. Allora ero un ragazzo con un bagaglio di esperienze ancora limitato: Leonardo Del Vecchio mi ha accolto, mi ha offerto un’opportunità unica, che io ho accettato con passione e umiltà. In questi anni ci siamo ascoltati, capiti e rispettati”. Lo afferma l’ex A.d. di Luxottica, Andrea Guerra, in una lettera ai dipendenti: “Il presidente, il consiglio di amministrazione ed io di comune accordo abbiamo deciso di porre fine alla collaborazione”.

Del Vecchio, mai pensato a figlio in management
Il fondatore di Luxottica, Leonardo Del Vecchio, dopo l’uscita dell’amministratore delegato Andrea Guerra e aver ripreso un ruolo più operativo nell’azienda, non ha mai pensato a un figlio per un ruolo di management nel gruppo. Del Vecchio lo afferma in un’intervista a Bloomberg, nella quale spiega che “è possibile licenziare un importante manager esecutivo, ma non è possibile licenziare uno dei propri figli”.

Ansa

Share
Share