Chessidice in viale dell’Editoria

Share

giornali editoriaHavas Media Group,  Spadini diventa ceo e nuovo incarico internazionale per Harvie-Watt. Il gruppo di comunicazione e marketing in Italia ha scelto come suo nuovo ceo Stefano Spadini, mentre Isabelle Harvie-Watt continuerà nel suo ruolo di ceo del gruppo nella Penisola, che include anche le agenzie Arena e Havas Sports & Entertainment, ma assumerà anche un nuovo incarico globale che sarà annunciato nei prossimi giorni. Spadini ha lavorato per diverse agenzie, sia media sia creative, a Londra, Strasburgo e Milano, tra cui Starcom, Vizeum, Dlv Bbdo e più recentemente come vicedirettore generale in Mindshare Italia.
Cittadino di Monza e Brianza, Cervo nuovo direttore. Martino Cervo lascia Libero e diventa direttore del Cittadino. Operativo da ieri, prende il posto di Luigi Losa.
Internet, Axélero pronta alla Borsa. L’internet company specializzata nei media e nella comunicazione digitale ha presentato a Borsa Italiana la comunicazione di pre-ammissione per essere ammessa alle negoziazioni sull’Aim Italia. La società intende utilizzare i proventi dell’offerta «per supportare i piani di crescita, attraverso il potenziamento degli asset commerciali, il rafforzamento dei suoi brand e lo sviluppo di prodotti e servizi innovativi dedicati prevalentemente alle pmi e alle SoHos italiane (Small office e Home office)». Axélero è assistita da Mediobanca in qualità di global coordinator, da Banca Popolare di Vicenza come nomad, da Chiomenti Studio Legale in qualità di consulente legale, e da Mazars come società di revisione.
Corriere della Sera, in rete la seconda serie de I ragazzi degli anni 90. È online da ieri sul sito Corriere.it con sei nuove puntate di circa 2 minuti la seconda stagione de I ragazzi degli anni 90, il docuweb che racconta quegli anni attraverso lo sguardo di un diciottenne, lo scrittore Errico Buonanno allora studente romano al Liceo Tasso, che decide di scrivere un diario collettivo usando una telecamera Vhs. La prima stagione proposta nel maggio scorso ha realizzato 350 mila streaming e oltre 50 milioni di pagine viste.
Torna Fischia il vento di Lerner. Sbarcherà domani alle 21 su laeffe (canale 50 del digitale terrestre e 139 di Sky) e, in contemporanea, su Repubblica.it la seconda stagione di Fischia il vento, il viaggio di Gad Lerner alla ricerca dei volti e delle storie che raccontano l’Italia al centro della crisi. Fischia il vento è un programma di laeffe, la tv del gruppo Feltrinelli, e di Repubblica.it. Va in onda tutti i mercoledì alle 21.

Italia Oggi