Natalia Aspesi


Quella volta che mi disse / Oriana Fallaci

«Scrivo ciò che voglio, sempre ciò che sento» A metà degli anni Settanta dirigevo il «Corriere d’Informazione» e tentai un’impresa impossibile: avere sul quotidiano la…


C’erano una volta / Giorgio Bocca

Schietto e fazioso, non ti annoiava mai Nella mia personale classifica Montanelli era il numero 1, mentre Giorgio stava alla pari con Biagi. Insieme schierato…


C’erano una volta / Oriana Fallaci

Ho un rimpianto: il mancato litigio con l’Oriana furiosa. Donna incredibile, mito giornalistico esagerato. Se penso a lei, non riesco a separare l’antipatia dall’ammirazione. Volevo…


Share
Share