Carige, Bce proroga mandato commissari fino al 31 dicembre

Share

La Banca Centrale Europea ha notificato la decisione con cui viene prorogato al 31 dicembre 2019 il termine dell’Amministrazione Straordinaria Temporanea della Banca: lo rende noto Banca Carige. “Viene quindi confermato – si legge nella nota – il mandato dei Commissari e dei membri del Comitato di Sorveglianza (Gian Luca Brancadoro, Andrea Guaccero e Alessandro Zanotti) deciso dalla stessa BCE il 1 gennaio 2019, con un lasso temporale adeguato per consentire ai Commissari di dare esecuzione alla manovra complessiva di rafforzamento patrimoniale del Gruppo – formalizzata con l’accordo quadro firmato il 9 agosto u.s. fra il Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi (FITD), lo Schema Volontario di Intervento del FITD (SVI) e la Cassa Centrale 2 Banca – Credito Cooperativo Italiano (CCB) – approvata dall’Assemblea straordinaria in data 20 settembre 2019”.

Share
Share