Europcar Mobility Group rinnova i vertici

Share

Una nuova composizione dei vertici per Europcar Mobility Group. In linea con il piano strategico del gruppo attivo nel noleggio auto e veicoli commerciali e presente sul territorio italiano con i brand Europcar, Europcar Vans&Trucks, Interrent, Goldcar e Ubeeqo, dal 1° gennaio 2019 il management board sarà composto dal group ceo Caroline Parot, dal group deputy ceo e head of business units (cars, vans & trucks, low cost, new mobility e international coverage) Fabrizio Ruggiero, dal group chief countries and operations officer Olivier Baldassari e da un group chief customer and commercial officer che sarà nominato nel 2019.

Ruggiero manterrà anche il suo attuale ruolo di responsabile sales, marketing, customers and low cost durante il periodo di transizione.

L’organizzazione del gruppo in divisioni è pienamente operativa, con modelli di business e piani di sviluppo dedicati per ciascuna di esse. L’integrazione di Goldcar e Buchbinder all’interno delle business unit è stata completata in meno di nove mesi e tutte le aree registrano un buon trend di crescita e si concentreranno d’ora in poi sulla valorizzazione dei loro asset e sull’ampliamento della base clienti.

José-Maria Gonzales, attualmente managing director di Europcar Mobility Group in Spagna, è stato nominato managing director della business unit cars dal 1° dicembre. L’obiettivo di Gonzales sarà quello di accelerare la trasformazione dello storico business del gruppo, facendo leva su digitalizzazione e strutture snelle.

Inoltre, dopo il lancio del programma di digitalizzazione del customer journey Click & Go, Europcar Mobility Group accelera ulteriormente la transformazione digitale del suo modello operativo e organizzativo, per aumentare la capacità del suo network e offrire ai clienti soluzioni e servizi premium.

ItaliaOggi

Share
Share