Enertronica Santerno: sottoscrive un contratto vincolante per la fornitura di 1,5 GW di inverter per applicazioni storage per un valore complessivo di circa 40 mln

Share

Enertronica Santerno S.p.A. (nella foto, l’a. d. Vito Nardi), società quotata su Euronext Growth Milan, sistema multilaterale di negoziazione organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. (“EGM”), comunica di aver sottoscritto con operatore di primario standing internazionale, un contratto vincolante che prevede la fornitura di circa 1,5 GW di inverter nell’ambito di applicazioni Smart Grid e Storage (“Operazione”). Il contratto prevede lo sviluppo e la produzione di un prodotto innovativo su specifiche tecniche condivise con il cliente che sarà utilizzato in installazione di tipologia utility scale a livello internazionale. Il contratto ha un valore complessivo di circa € 40 milioni e le forniture si articoleranno su un periodo di 30 mesi a partire, gradualmente, dal quarto trimestre 2023. L’incremento delle produzioni vedrà il pieno regime a partire dal primo trimestre 2024.