Roma, allo Spazio 5 Giommaria Monti presenterà il suo libro “Pasolini. La città dei sensi”

Share

Giovedì 24 novembre a Roma, in via Crescenzio, 99 D, alle ore 19.30 Giommaria Monti presenterà il suo libro Pasolini. La città dei sensi (Diadema Edizioni). Dialogheranno con l’autore: Marino Sinibaldi, giornalista, critico letterario e conduttore radiofonico. Andrea Di Consoli, scrittore, giornalista e critico letterario. Condurrà l’incontro Francesca Ripanti di PxiL ( Pazzi x i Libri). La partecipazione all’evento è libera e gratuita.

Il libro raccoglie una decina di brevi saggi che raccontano del legame intellettuale e poetico di Pasolini con la città di Roma attraverso l’affascinante viaggio nella Roma vista, ascoltata, odorata e raccontata dall’artista nei suoi versi, nei suoi romanzi, nel suo cinema, nel pensiero degli Anni ʼ50.

Un viaggio nella città dove Pasolini racconta la fine della modernità, dalle periferie alla Roma monumentale che diventa metropoli senza più un centro e senza più un senso. Un disfacimento che Pasolini anticipa in maniera visionaria e che ha consegnato il poeta all’eternità.

Giommaria Monti, è autore di Unomattina, è stato autore di Agorà, Cartabianca su Rai3, ha lavorato con Michele Santoro (Moby Dick, Circus, Il raggio verde, Annozero) e in diversi programmi, tra cui Omnibus La7, Niente di personale su La7, L’ultima parola su Raidue. Ha diretto il settimanale Left, facendolo diventare l’inserto de l’Unità (giornale di cui è stato editorialista, come dei quotidiani E Polis).
Giommaria Monti è nato ad Alghero, giornalista e autore televisivo.

Ha scritto diversi libri, tra i quali Falcone e Borsellino (EditoriRiuniti, 1996, 2007 e 2008), Francesco De Gregori. Dell’amore e di altre canzoni (EditoriRiuniti 2006), La notte brucia ancora, con Giampaolo Mattei (Sperling&Kupfer 2008), Hina. Questa è la mia vita, con Marco Ventura (Piemme 2010).