Torino, torna SaluTO per contrastare le fake news

Share

“Il rischio di infarto è un problema maschile”, “I vaccini non hanno portato benefici per la pandemia da Covid” e ancora “Tutti siamo intolleranti al latte”. Sono alcune delle innumerevoli fake news sulla salute che circolano in maniera virale. E proprio per contrastare la divulgazione di ‘bufale’ su temi fondamentali come la salute, a Torino torna anche quest’anno SaluTO, manifestazione di divulgazione popolare sui temi della salute, giunta alla IV edizione. L’appuntamento è per sabato 8 e domenica 9 ottobre con la due giorni di incontri divulgativi contro le fake news sui temi della medicina e della scienza, ideata e organizzato dalla Scuola di Medicina dell’ateneo torinese, in collaborazione con Città di Torino e YEG!, che ne cura la parte creativa. II programma 2022 prevede due lecture e 12 talk sui principali ambiti medici, dalla chirurgia alla genetica, passando attraverso i focus su depressione, diabete, psoriasi, tiroide e molto altro ancora. II dialogo fra cittadini e comunità medico scientifica sarà arricchito delle testimonianze di Ambassador, personaggi noti del mondo della cultura e dello sport, che parteciperanno agli incontri e che hanno accettato di essere “ambasciatori” del messaggio dell’evento: SaluTO contro le fake news, per una comunità più informata e più sana. Fra gli altri il giornalista ed ex sciatore alpino Paolo De Chiesa, l’imprenditore Oscar Farinetti, il calciatore Claudio Marchisio e il giornalista ed editore Riccardo Ruggeri (nella foto).