ACEA, comunicazioni del socio Roma Capitale ed avvio delle procedure statutarie per la sostituzione dell’amministratore delegato

Share

Il Consiglio di Amministrazione di ACEA S.p.A., riunitosi sotto la presidenza dell’Avv. Michaela Castelli, nella foto, ha preso atto (a) della comunicazione del socio Roma Capitale del 20 settembre 2022, con la quale quest’ultimo ha formulato la richiesta di sostituzione del capo azienda e (b) della successiva comunicazione del socio Roma Capitale, pervenuta nel pomeriggio di ieri, 23 settembre 2022, avente ad oggetto l’indicazione del Sig. Dott. Fabrizio Palermo quale candidato alla carica di componente del Consiglio di Amministrazione e di prossimo Amministratore Delegato di ACEA. Il Consiglio ha preso inoltre atto dell’avvio delle attività istruttorie da parte delle competenti strutture della Società in ordine alla risoluzione consensuale del rapporto con l’attuale Amministratore Delegato Ing. Giuseppe Gola ed all’insediamento del candidato, Dott. Fabrizio Palermo, ai sensi dell’art. 2386 c.c., nel rispetto delle vigenti disposizioni normative e statutarie. Ai fini dello svolgimento e della definizione delle predette attività istruttorie e della conseguente adozione delle determinazioni di propria competenza, il Consiglio di Amministrazione è stato quindi nuovamente convocato per il giorno Lunedì 26 settembre. In conformità con le vigenti disposizioni normative e statutarie si terranno anche le riunioni dei competenti Comitati e, per quanto di competenza, del Collegio Sindacale. La Società provvederà, nel rispetto delle vigenti disposizioni e procedure, alle rituali comunicazioni al mercato sulle determinazioni assunte.