Pallone d’Oro: nessun italiano nella lista. Assente anche Messi

Share

Grande assente nella lista ei trenta finalisti per il Pallone d’oro è Lionel Messi (in foto) vincitore del premio per ben sette volte. Quest’anno, a causa dei Mondiali in Qatar (20 novembre-18 dicembre) il premio verrà assegnato in anticipo, ovvero il 17 ottobre.

Oltre alla Pulce manca il nome di un’altra stella del Psg, quella di Neymar che nella scorsa stagione non ha brillato particolarmente.

Nella lista dei 30 che si contenderanno il premio (favoritissimo Karim Benzema del Real Madrid), non ci sono calciatori italiani, gli unici rappresentanti della Serie A sono lo juventino Vlahovic e i milanisti Maignan e Rafael Leao.

Questa la lista, che comprende anche il nome di Cristiano Ronaldo: Benzema, Courtois, Vinicius Junior, Modric e Casemiro (Real Madrid), Rudiger (Chelsea/Real Madrid), Nkunku (Lipsia), Van Dijk, Salah, Luis Diaz, Fabinho e Alexander-Arnold (Liverpool), Nuñez (Benfica/Liverpool), Mané (Liverpool/Bayern Monaco), Kimmich (Bayern Monaco), Mahrez, Cancelo, Foden, De Bruyne e Bernardo Silva (Manchester City), Lewandowski (Bayern Monaco/Barcellona), Son e Kane (Tottenham), Haller (Ajax/Borussia Dortmund), Haaland (Borussia Dortmund/Manchester City), Cristiano Ronaldo (Manchester United), Mbappé (Paris Saint-Germain), Vlahovic (Fiorentina/Juventus), Maignan, Rafael Leao (Milan).

Non ci sono calciatori italiani, né rappresentanti della Serie A, anche nella lista dei dieci finalisti per il premio Kopa, che incorona il miglior giovane della stagione. A contendersi il trofeo saranno infatti Adeyemi (Salisburgo/Borussia Dortmund), Bellingham (Borussia Dortmund), Camavinga (Real Madrid), Gavi (Barcellona), Gravenberch (Ajax/Bayern Monaco), Nuno Mendes (Paris Saint-Germain), Musiala (Bayern Monaco), Gvardiol (Lipsia), Saka (Arsenal) e Wirtz (Bayer Leverkusen). Il francese del Milan Mike Maignan è invece in lizza per il premio Yashin di miglior portiere, ma ha nove rivali del calibro di Alisson (Liverpool), Bono (Siviglia), Courtois (Real Madrid), Ederson (Manchester City), Lloris (Tottenham), Mendy (Chelsea), Neuer (Bayern Monaco), Oblak (Atletico Madrid) e Trapp (Eintracht Francoforte).