Portobello si aggiudica il ramo d’azienda contenente il portale online di ePrice Operations S.r.l.

Share

Portobello S.p.A., società proprietaria della omonima catena retail di prodotti di qualità a prezzi accessibili e attiva attraverso l’attività di barter nel settore media advertising, quotata sul mercato Euronext Growth Milan, comunica di essere risultata aggiudicataria, nell’ambito della procedura di preconcordato preventivo pendente dinanzi al Tribunale di Milano, del ramo d’azienda c.d. “marketplace” di titolarità di ePrice Operations S.r.l. Descrizione del business del ramo d’azienda Fondata a Milano nell’anno 2000, ePrice è uno dei principali negozi online italiani, specializzato nella vendita di prodotti high-tech (elettronica) e leader nel segmento dei grandi elettrodomestici. L’offerta del ramo d’azienda “marketplace” ha ad oggetto il portale eprice.it ed è costituito dai seguenti elementi.

– l’avviamento, inteso come il valore intangibile del ramo d’azienda che riflette la posizione sul mercato, la notorietà dei brand, la rete di fornitori e clienti e la reputazione commerciale;

– i beni strumentali e l’hardware necessari ed occorrenti a garantire la business continuity;

– tutti i beni immateriali inerenti al ramo d’azienda incluso il database i) di dati personali dei clienti della società, ii) di dati personali e anagrafiche dei venditori del market place, nonchè iii) quello degli utenti (i.e. visitatori) delle pagine web diffuse dalla società;

– i contratti e tutte le autorizzazioni necessarie ed occorrenti per la conduzione delle attività del ramo d’Azienda;

– la partecipazione per il 25% del capitale sociale nella società di diritto olandese International Marketing Network b.v., JV fondata con altri 3 operatori al fine di creare un marketplace internazionale tra Italia, Francia, Germania e Romania;

– i rapporti di lavoro con 25 dipendenti in forza presso il ramo d’azienda necessari ed occorrenti per garantire la business continuity;

Il ramo d’azienda ha registrato un fatturato nel 2020 pari a circa € 101,4 milioni e un EBITDA di € -14,1 milioni. Nel 2020, inoltre, il portale ha ricevuto quasi 65 milioni di visite con 500 mila clienti che hanno prodotto 637 mila ordini con uno scontrino medio di 287 euro. Roberto Panfili, nella foto, Co-founder e COO di Portobello S.p.A., ha dichiarato: “L’acquisizione del portale ePrice rappresenta certamente una pietra miliare della crescita di Portobello che da oggi, pur mantenendo il focus sullo sviluppo della catena di negozi fisici, diventa uno dei principali player italiani dell’e-commerce. Grazie infatti alla leadership ventennale di questa piattaforma, la Società ha a disposizione un asset di prim’ordine per rafforzare la propria multicanalità di vendita.”