monday.com aggiunge una soluzione di monetizzazione integrata al suo marketplace di app

Share

monday.com Ltd. (NASDAQ: MNDY) (“monday.com”), sistema operativo per il lavoro (Work OS) in cui le organizzazioni di qualsiasi dimensione possono creare gli strumenti e i processi necessari per gestire ogni aspetto del loro lavoro, ha lanciato una struttura di monetizzazione per il marketplace di app di monday. La nuova soluzione di monetizzazione del marketplace doterà sviluppatori e partner della capacità di integrare e gestire i pagamenti nelle app direttamente in ambito Work OS, lasciando che gli utenti gestiscano i diversi pagamenti e abbonamenti dai loro account monday.com esistenti.

Grazie alla nuova soluzione di pagamento e alla flessibile struttura low-code/no-code della piattaforma, gli sviluppatori potranno creare, distribuire e monetizzare le proprie app all’interno della loro area di lavoro su monday.com. La soluzione di pagamento può facilmente essere integrata nelle app nuove ed esistenti sul marketplace utilizzando l’SDK di monday.com. Una volta implementata la nuova funzionalità, gli sviluppatori potranno iniziare a elaborare i pagamenti, mentre monday.com gestirà automaticamente l’intero processo di fatturazione, che include conversioni di valuta, abbonamenti ricorrenti, rimborsi, fatture e versamento dei proventi. Gli sviluppatori nuovi ed esistenti potranno ancora utilizzare soluzioni di pagamento esterne fin quando non saranno pronti per il passaggio.

“La monetizzazione continua a dimostrarsi uno dei migliori incentivi per lo sviluppo e l’innovazione delle app; se a ciò si aggiunge il fatto che la stragrande maggioranza delle app nel nostro marketplace si avvale di soluzioni di pagamento esterne, la necessità di introdurre questa funzionalità era chiara”, ha dichiarato Vlad Mystetskyi, capo squadra senior del team per le app di monday. “Al crescere del nostro ecosistema, prevediamo che il marketplace diventerà un canale chiave per le imprese e i singoli sviluppatori che vogliono distribuire le loro app alla nostra utenza globale”.

Per i clienti, la soluzione di monetizzazione integrata vuol dire che potranno effettuare i pagamenti per app premium attraverso il sistema di pagamento di monday, che gestirà tutti gli acquisti e gli abbonamenti nell’ambito dell’abituale flusso di fatturazione di monday, eliminando il ricorso a processi di pagamento diversi per ogni singola app.

“Con la possibilità di implementare la monetizzazione in modo integrato in qualsiasi app, gli sviluppatori potrano creare prodotti finiti che offrono esperienze complete sul marketplace di monday.com”, ha affermato Daniel Lereya, vicepresidente di Ricerca e sviluppo e Prodotto, aggiungendo: “Inoltre, con il nuovo incentivo organico per l’innovazione, siamo ansiosi di vedere in che modo le app e gli sviluppatori potranno fornire valore aggiunto alla community di monday.com”.

Lanciato alla fine del 2020, il marketplace di app di monday ha raggiunto 1 milione di visitatori e 195.000 installazioni di app. Tra le app che stanno già sfruttando la nuova funzionalità di monetizzazione si annoverano OP.sign, un servizio di firma elettronica sicura e vincitore della sfida per le app di monday.com del 2020, e General Caster, un’app che effettua calcoli e operazioni avanzati senza una colonna riservata alla formula. Come tutte le app del marketplace, OP.sign e General Caster possono essere integrate in qualsiasi flusso di lavoro o automazione personalizzata.