LVenture Group, ricavi a 1,5 mln

TLB courtesy: 09/11/2018 - Imagoeconomica|
Share

il Consiglio di Amministrazione di LVenture Group S.p.A. (la “Società” o “LVenture” o “LVenture Group” o “LVG”), holding di partecipazioni quotata sul mercato Euronext Milan di Borsa Italiana e primario operatore di Early Stage Venture Capital che investe in startup digitali ad elevato potenziale di crescita, ha preso visione e ha approvato i risultati finanziari della Società al 31 marzo 2022. Nel primo trimestre del 2022 i Ricavi e proventi diversi, si attestano ad Euro 1,5 milioni superiori del 55,8% rispetto al 31 marzo 2021 (Euro 1 milione). Hanno inciso positivamente i ricavi dalle attività di Open Innovation, in particolare i ricavi legati all’acceleratore ZERO, la recente partnership con Leonardo per il lancio del Corporate Accelerator nel nostro Hub e la partecipazione al Bando promossa da ICE sulla promozione del Made in Italy. Il Risultato netto della gestione investimenti registra, secondo i principi contabili IFRS una variazione positiva di Euro 1 milione (Euro 0 milioni nel primo trimestre 2021). Tra questi si segnalano le rivalutazioni derivanti da operazione di aumento di capitale delle startup Insoore (piattaforma insurtech che digitalizza i processi di raccolta documentale e di gestione dei sinistri per le compagnie assicurative), BeSafe Group (software per albergatori e i turisti che assicura i rimborsi in caso di cancellazione delle prenotazioni) e Teta (piattaforma che consente di creare app in maniera semplice e collaborativa). Il totale dei ricavi e proventi diversi e del risultato netto della gestione di investimenti si attesta ad Euro 2,5 milioni secondo IFRS in aumento (+154,5%) rispetto ai primi tre mesi 2021 (Euro 1 milione). I Costi di gestione al 31 marzo 2022 si attestano a Euro 1,8 milioni (Euro 1,4 milioni al 31 marzo 2021). Il Margine Operativo Lordo del primo trimestre 2022 risulta essere pari ad Euro 0,7 milioni secondo i principi contabili IFRS rispetto ad Euro -0,5 milioni del primo trimestre 2021. Gli investimenti effettuati nel primo trimestre del 2022 risultano essere pari ad Euro 0,5 milioni (Euro 0,6 milioni nel primo trimestre 2021). Luigi Capello, nella foto, Amministratore Delegato di LVenture Group ha così commentato: “Il primo trimestre del 2022, ha evidenziato un ottimo risultato per LVenture Group sia in termini di capitali raccolti dalle startup di portafoglio, con loro conseguente valorizzazione, che in termini di crescita dei ricavi, proseguendo la linea tracciata nella seconda parte del 2021. Il mercato del Venture Capital in Italia, nonostante la contrazione internazionale, conferma un forte sviluppo, con una decisa accelerazione anche nel primo trimestre 2022 grazie all’ingresso sul mercato di Family Office e nuovi investitori internazionali, assieme al maggior interesse delle corporate verso l’innovazione. I risultati ottenuti nel primo trimestre 2022 confermano che LVenture Group sta operando al meglio in questo importante trend di mercato ed è quindi una grande opportunità di investimento per chi abbia interesse ad entrare nel Venture Capital”.