SECO si aspetta un fatturato pari a 200 mln

Share

SECO S.p.A., dopo aver esaminato lo stato di esecuzione del proprio piano industriale, i livelli di order backlog e order intake, i nuovi design wins e l’andamento generale del business, ha deciso di fornire una guidance ufficiale per l’anno 2022. Per l’anno in corso ci si attende un fatturato pari a circa €200M, in crescita del 78% rispetto al 2021, con una crescita organica pari a circa il 43% ed una crescita like-for-like pari a circa il 38%. Tale andamento è legato ad una significativa crescita, trainata in particolare da settori quali l’Industriale, il Medicale, il Fitness, il Vending e i Trasporti, registrata nelle aree a più elevato potenziale tra cui l’EMEA, l’APAC e gli USA. “Nonostante un contesto di mercato ancora impattato dallo shortage di componenti, continuiamo ad osservare una forte accelerazione del nostro business: in particolare, nel 2022 prevediamo che circa 20 milioni di euro di fatturato verranno realizzati con nuovi clienti. La nostra pipeline è in continua espansione, con un ottimo conversion rate in design win e con una forte domanda per la nostra piattaforma di IoT-AI CLEA. La digitalizzazione dei dispositivi è un trend secolare che oggi è solo all’inizio: siamo ottimamente posizionati per beneficiare delle enormi opportunità di crescita che questo settore offrirà nei prossimi anni”, ha dichiarato Massimo Mauri, nella foto, CEO di SECO.