Digital Value, ricavi in crescita

Share

Il Consiglio di Amministrazione di Digital Value S.p.A., Società a capo di un Gruppo che opera in Italia nel settore delle soluzioni e servizi ICT e quotata al mercato Euronext Growth Milan (Ticker DGV), riunitosi in data odierna, ha esaminato ed approvato il progetto di bilancio di esercizio al 31 dicembre 2021, redatto in forma abbreviata ai sensi dell’art. 2435- bis c.c. e ai sensi del Regolamento Emittenti Euronext Growth Milan, che sarà sottoposto all’approvazione della prossima Assemblea degli Azionisti della Società. Il Consiglio ha, altresì, esaminato e approvato la Relazione finanziaria consolidata al 31 dicembre 2021, redatta in conformità ai principi contabili internazionali IFRS Ricavi netti consolidati pari a 557,7 milioni €, in crescita di +115,5 milioni €, +26,1% rispetto all’esercizio precedente; l’incremento è ascrivibile per +104,5 milioni € alla crescita organica della società (+23,6%) e per +11,0 milioni € (+2,5%) al consolidamento integrale di TT Tecnosistemi da novembre 2021. Tale risultato è stato raggiunto grazie alla posizione competitiva delle aziende del Gruppo sul mercato ICT di riferimento (Infrastructure ICT & Managed Services) nel segmento dei Grandi Clienti, basata su una gamma sempre di più ampia di soluzioni tecnologiche e di partnership con vendors internazionali e sulle competenze professionali certificate del personale di Digital Value che ha permesso di fornire una crescente varietà di servizi. Digital Value è oggi il player leader del mercato italiano (per dimensioni e per varietà di offerta) nel Digital Transformation Journey del mercato Large & Top Enterprises, accompagnando i propri clienti dal ridisegno delle postazioni di produttività personale, al disegno-implementazione-gestione delle infrastrutture di Data Center, alla gestione integrale dei dati (trasporto, archiviazione, gestione e analisi), alla sicurezza delle soluzioni ICT, allo sviluppo dei percorsi più innovativi della Digital Business Transformation. I risultati 2021 confermano il trend di crescita a doppia cifra di tutti gli indicatori economici del gruppo, nonostante il periodo sia ancora caratterizzato dalle complessità determinate dal perdurare degli effetti della pandemia COVID-19 e dalle residue restrizioni nelle forniture dei derivati del silicio, senza che i benefici derivanti dall’avvio del PNRR (che allocherà sulle componenti digitali una cifra senza confronti a livello europeo) si siano ancora manifestati in modo significativo. In relazione ai risultati consolidati, Massimo Rossi, nella foto, Presidente Esecutivo di Digital Value, commenta: “La crescita 2021 di Digital Value è stata realizzata mantenendo come driver fondamentale la soddisfazione del Cliente e la redditività sostenibile. Il gruppo è sempre più focalizzato verso i servizi e le aree a maggior valore aggiunto del mercato ICT italiano e di maggior prospettiva futura. Il Gruppo proseguirà negli investimenti per continuare a garantire una crescita superiore ai tassi del mercato operando sia per linee interne, sia proponendosi come aggregatore di realtà imprenditoriali che condividano la stessa visione nella creazione di valore per gli Stakeholders”.