Amazon aprirà la sua prima piattaforma logistica in Turchia

epa08179196 (FILE) - A general view of the Amazon logistic and distribution center in Moenchengladbach, Germany, 17 December 2019 (reissued 30 January 2020). Amazon will release their 4th quarter 2019 results on 30 January 2020. EPA/FRIEDEMANN VOGEL *** Local Caption *** 55715606
Share

 Il gigante americano della vendita al dettaglio online Amazon aprirà la sua prima piattaforma logistica in Turchia.
Lo riferisce l’agenzia di stampa turca Anadolu citando una dichiarazione rilasciata dalla società.  Secondo la medesima fonte Amazon prevede di investire più di 100 milioni di dollari in Turchia, creando più di mille posti di lavoro nel primo anno.
La piattaforma sarà operativa nell’autunno del 2022 nella metropoli di Istanbul, nel distretto di Tuzla.Il capo del dipartimento degli investimenti della presidenza turca, Ahmet Burak Daglioglu, ha detto nella dichiarazione che il suo Paese “attrae gli investitori stranieri per la sua eccezionale posizione strategica, le capacità di produzione, le risorse umane, l’infrastruttura logistica e l’ambiente favorevole agli investimenti”.
 Da parte sua, il vice direttore delle operazioni europee di Amazon, Stefano Perego, ha accolto con favore la decisione della sua azienda. “Vogliamo sottolineare la fiducia che abbiamo nella Turchia”, ha detto.