Esplode il valore di TikTok: il marchio più temuto dalla Silicon Valley

Share

In cima alla classifica dei marchi dal valore più elevato si posiziona Apple, con una valutazione di oltre 355 miliardi di dollari, seguita da Amazon e Google.
I dati lo confermano, ad assumere quota di mercato è TikTok, ormai considerato il social per eccellenza. L’app video è il marchio con la più rapida crescita al mondo. Secondo Brand Finance Global 500 si registra una crescita del 215%, passando da un valore di 18,7 miliardi di dollari nel 2021 a 59,0 miliardi di dollari quest’anno. Aggiudicandosi il 18 ° posto tra i primi 500 marchi di maggior valore al mondo.

Il motivo dell’ascesa è legato alle evoluzioni innescate dalla pandemia. “Con le restrizioni Covid ancora in vigore in tutto il mondo per tutto il 2021 l’intrattenimento digitale, i social media e i servizi di streaming hanno registrato una crescita continua e l’ascesa di TikTok è una testimonianza di come sta cambiando il consumo dei media. Con la sua offerta di contenuti facilmente digeribili e divertenti, la popolarità dell’app si è diffusa in tutto il mondo. Tuttavia, ha anche agito come uno sfogo creativo e ha fornito un modo per le persone di connettersi durante il blocco”.

Secondo David Haigh, presidente e CEO di Brand Finance, “il consumo dei media è aumentato durante la pandemia di Covid, ma, per di più, il modo in cui li consumiamo è cambiato irrevocabilmente. Per competere in questo mercato in evoluzione, le organizzazioni dei media hanno investito molto nei loro marchi, dall’acquisizione di contenuti fino all’esperienza utente. La crescita fulminea di TikTok ne è la prova: il marchio è passato da una relativa oscurità a una fama internazionale in pochi anni e non mostra segni di rallentamento”.