Salone del Mobile posticipato a Giugno

Share

La 60esima edizione del Salone del Mobile, che si terrà a Milano sarà posticipata e da aprile slitterà a giugno 2022, in base agli accordi presi da Federlegno Arredo Eventi e Fiera Milano.

Maria Porro, presidente del Salone del Mobile, ha dichiarato che lo slittamento è stato valutato in base a necessità di sicurezza. “La data di giugno – dice la Porro – favorirà inoltre una forte presenza di espositori e operatori stranieri, da sempre punto di forza del Salone, e garantirà alle aziende partecipanti i tempi giusti per progettare al meglio la propria presenza in fiera che, come sappiamo, richiede mesi di preparazione, dall’ideazione all’allestimento finale.