Presentata la nuova collezione di figurine Panini

Share

Si è svolta ieri, presso la sede della Lega Serie A, la conferenza stampa di presentazione della collezione di figurine Panini ‘Calciatori 2021-2022’. Numerosi gli ospiti presenti in sede ma anche quelli collegati da remoto. Dal padrone di casa, Luigi De Siervo, nella foto, Amministratore Delegato della Serie A, al Direttore Mercato Italia Panini, Antonio Allegra. Oltre al Presidente di Lega B Mauro Balata, il Presidente di Lega Pro Francesco Ghirelli, il Presidente di AIC Umberto Calcagno e il Presidente di AIAC Renzo Ulivieri. “La storia di Panini non la scopriamo certo oggi- ha dichiarato Luigi De Siervo, Amministratore Delegato della Serie A- una storia pazzesca, italiana, che mette insieme tradizione e innovazione. Avete sentito come per i calciatori entrare a far parte dell’album Panini e soprattutto la prima figurina è un po’ l’ingresso in società, il momento in cui cominciano a capire che le loro speranze si concretizzano. Tutti noi siamo cresciuti collezionando le Figurine Panini, aspetto che ha consentito di legarci ai nostri fratelli, genitori e nonni, con il rito di aprire i pacchetti e vedere le figurine, cosa che permette di uscire dalla dinamica del tifo per una squadra e aprirci alla conoscenza di un campionato e dei campioni delle altre squadre. Devo ringraziare Panini per questa partnership e per l’entusiasmo che mette tutti gli anni per costruire una collezione sempre diversa, innovativa e sempre più al passo coi tempi”. Ospite d’onore è stato Alessandro Del Piero, tra i più amati calciatori italiani di sempre, oltre che tra i migliori giocatori nella storia del calcio italiano, e non solo. Ha vinto praticamente tutti i trofei, segnando in tutte le competizioni a cui ha partecipato e laureandosi Campione del mondo nel 2006. “Il momento della fotografia per le figurine Panini arrivava all’inizio della stagione, al rientro dalle vacanze, e lì poteva succedere di tutto. Magari ti eri anche dimenticato di passare dal barbiere”, ha scherzato Alessandro Del Piero. Antonio Allegra lo ha omaggiato con quattro maxi figurine dei momenti più significativi della sua carriera, dalla prima stagione con la maglia del Padova, alla prima con la maglia della Juventus, passando per la figurina con la maglia azzurra del mondiale a quella della sua ultima stagione con la Juventus. In collegamento anche Giacomo Raspadori, calciatore del Sassuolo e della Nazionale Italiana, nonché fresco Campione d’Europa, protagonista, tra gli altri, dello spot Calciatori 2021-2022 Panini. “L’emozione di vedermi nella figurina per la prima volta è stata la stessa di quando ho visto la maglia con il mio nome nello spogliatoio”, ha dichiarato Raspadori. “Siamo particolarmente orgogliosi della collezione ‘Calciatori 2021-2022’- ha dichiarato Antonio Allegra di Panini- e dopo le celebrazioni per i 60 anni della raccolta sentivamo la necessità di proseguire con ancora più slancio, anche alla luce del difficile momento che stiamo vivendo, e crediamo che tutte le novità inserite in questa collezione lo testimonino. Lo spirito rimane quello di innovare nella tradizione: formato figurina totalmente nuovo, dopo oltre 40 anni di mezzo-busto, che però richiama alla memoria le figurine della raccolta 1972-73; la collezione digitale che integra ed arricchisce il prodotto fisico; nuove sezioni e nuovi contenuti originati da un calcio sempre in evoluzione. Siamo sicuri che questa collezione permetterà ai tifosi di vivere al meglio questa avvincente stagione calcistica”. La 61esima collezione di figurine dell’azienda modenese vede tra i suoi licenziatari la Lega Serie A, la Lega Serie B, la Lega Pro, l’AIC, l’AIAC e, come novità assoluta, la FIGC. Si compone di 742 figurine formato 54×76 retro adesive, di cui oltre 120 su materiale speciale, da raccogliere in un album di 128 pagine. La copertina ritrae l’immagine di un giovane tifoso esultante in maglia azzurra. Una delle principali novità della collezione è lo sviluppo orizzontale della figurina dei giocatori di Serie A TIM, con il classico mezzobusto ed in azione del calciatore, oltre alle sue informazioni base (numero di maglia, caratteristiche fisiche e palmares).