Prometeon Tyre riceve un finanziamento “Sustainability Linked” da 350 mln

Share

Prometeon Tyre Group ha ricevuto un finanziamento “Sustainability Linked” del valore complessivo di 350 milioni di euro da un pool di banche guidato da Ing Italia. Il finanziamento, composto da un Term Loan di 200 milioni di euro e una Multicurrency Revolving Credit Facility di 150 milioni di euro, ha una durata di tre anni con opzione di estensione di un anno, ed è destinato al rifinanziamento del debito esistente ed a esigenze di business di Prometeon, inclusi nuovi investimenti.
In linea con il “Sustainability-Linked Financing Framework”, informa una nota, il pricing del finanziamento è legato alle politiche sostenibili adottate dal Gruppo.
Prometeon ha completato positivamente nel corso del 2020 il piano di turnaround avviato nel 2018 dal management della società, e ha visto nel corso del 2021 un ulteriore miglioramento di tutti i principali indicatori economici, con un fatturato complessivo al di sopra del miliardo di euro ed il rafforzamento della redditività in aggiunta ad una buona generazione di cassa. “Nonostante uno scenario economico caratterizzato da ben noti fattori di incertezza globali e macroeconomici, legati anche agli imprevedibili effetti della pandemia attualmente in atto, Prometeon ha mostrato una forte resilienza e continuità”, dichiara il General Manager di Prometeon Tyre, Roberto Righi, “ed è ora pronta per guardare al futuro con fiducia per proseguire il proprio percorso di crescita sostenibile. Grazie ai risultati raggiunti e al supporto dell’azionista di riferimento è stato possibile chiudere questa operazione di rifinanziamento, che rafforza la struttura del gruppo e permetterà di far crescere il business in tutte le sue dimensioni”.