Mark Zuckerberg: Facebook diventa Meta

Share

 “È tempo di avere un nuovo brand per la nostra società, che includa tutto ciò che facciamo. Io sono quindi orgoglioso di dirvi che da oggi il nome della nostra società sarà Meta”. Con queste parole Mark Zuckerberg, amministratore delegato di Facebook, apre la conferenza annuale della società. 

“La nostra mission rimane la stessa, non cambieranno le nostre app e i loro nomi – ha spiegato Zuckerberg – ma ora abbiamo una nuova stella polare: portare invita il Metaverso. Da ora cominciamo a essere ‘Metaverse first’, non più Facebook first”.

Durante il Facebook Connect, Zuckerberg ha presentato, insieme al nuovo nome, anche il logo della holding. Rappresenta l’infinito, è blu con sfumature sul chiaro che danno un effetto leggermente tridimensionale. A fianco del logo il nuovo nome della società, “Meta”, in grigio.

Zuckerberg ha detto che la nuova società sarà “Metaverse first, non più Facebook fist”, ovvero continueranno sì a lavorare alle app di social network, ma sarà il metaverso il focus principale della società. Il simbolo dell’infinito sembrerebbe riferirsi al senso del rebranding, con Meta che viene dal termine greco ‘metà’, ovvero oltre.

Dopo la presentazione del progetto, Facebook vola in borsa: il titolo al Nasdaq guadagna il 3,32% a 322 dollari e contribuisce al rialzo dei tecnologici, che in questo momento sono a +1,20%.