Ducati sarà fornitore ufficiale in MotoE per le stagioni del Mondiale 2023-2026

Share

 C’è l’accordo ufficiale con la Dorna: Ducati sarà fornitore ufficiale in MotoE per le stagioni del Mondiale 2023-2026. L’annuncio è stato dato in conferenza stampa al Circuito di Misano, dove domenica è in programma il Gran Premio del Made in Italy e dell’Emilia Romagna. “Siamo molto orgogliosi di questo accordo perché, come ogni prima volta, rappresenta un momento storico per la nostra azienda- le parole di Claudio Domenicali, nella foto, amministratore delegato Ducati Motor Holding- Siamo da sempre proiettati verso il futuro e ogni volta che entriamo in un nuovo mondo lo facciamo puntando a creare il prodotto più performante possibile. Questo accordo arriva al momento giusto per Ducati, che da anni studia i propulsori elettrici, perché ci permetterà di svilupparci all’interno di un campo controllato: quello della concorrenza. Lavoreremo per dare ogni partecipante al Mondiale di MotoE una moto elettrica ad alte prestazioni e che punti alla leggerezza. E’ quella del peso la vera sfida più grande, ma siamo sicuri di poter ottenere ottimi risultati”. Con Domenicali anche l’ad di Dorna Sports, Carmelo Ezpeleta, entusiasta di cominciare la nuova avventura nel Mondiale Enel di MotoE con la casa di Borgo Panigale. “E’ un onore accogliere la Ducati, con la sua incredibile storia. Siamo ansiosi di vedere cosa ha in serbo il futuro e continuare a vedere questa tecnologia svilupparsi e crescere, con il paddock della MotoGP e la MotoE che continuano a guidare l’innovazione e l’evoluzione nel settore del motociclismo, creando allo stesso tempo un incredibile spettacolo in pista”.